LIVE Atletica, Maratona Olimpiadi in DIRETTA: Kipchoge concede il bis d’oro, Faniel è ventesimo

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

2.21: Oro Kenya, Con Kipchoge, Argento Olanda Con Nageeye, Bronzo Belgio Con Abdi nella maratona che ha chiuso il programma di atletica di Tokyo. Grazie per averci seguito, appuntamento alle prossime gare di atletica e buonanotte

2.18: Chiude al 40esimo posto il secondo degli azzurri El Fathaoui con 2’19″44, si è ritirato Rachik

2.14: Faniel in visibile difficoltà taglia il traguardo ventesimo in 2’15″11. Ha stretto i denti l’azzurro nella seconda parte di gar dove non era certo brillantissimo

2.12: Nella top ten Cherono, Lamdassem, Okako, Simbu, Rupp, El Ghoumri

2.10: Secondo posto per l’olandese Nageeye in 2h09″58, bronzo per il belga Abdi in 2’10″00, Lamdassem, Osako,

2.08: KIPCHOGE VINCE LA MARATONA DEI GIOCHI DI TOKYO CON IL TEMPO DI 2’08″28

2.07: Passerella nel rettilineo finale per il kenyano Kipchoge, autentico dominatore della gara, Cherono dietro prova a staccare i rivali per il bronzo

2.05: Manca un km alla fine. Kipchoge sta volando per il bis a Cinque Cerchi

2.01: Al km 40 Kipchoge passa in 2’01″55, a 30″ Cherono, Lamdassem, Abdi, Nageeye

1.59: Kipchoge è a 3 km dal traguardo. Si giocano gli altri posti sul podio in quattro: Cherono, Lamdassem, Abdi e Nageeye, a oltre 40″

1.56: Al km 38 Kipchoge ancora bene in spinta davanti, alle sue spalle Cherono, Lamdassem, Abdi e Nageeye

1.52: Kipchoge continua a spingere, alle sue spalle sono in quattro nel gruppetto inseguitore

1.47: Al km 35 Kipchoge passa primo in 1’46″59, all’inseguimento Cherono, Lamdassem, Abdi a 27″. Faniel passa a 2’35” dalla testa

1.43: Restano in tre all’inseguimento di Kipchoge. Il kenyano Cherono, il belga Abdi, lo spagnolo Lamdassem

1.41: Al km 32 Restano in 5 all’inseguimento di Kipchoge il cui vantagtgio aumenta progressivamente. Ci sono i due kenyani, Abdy, Nageeye, Lamdassem

1.37: Se ne va Kipchoge e stacca i rivali del gruppo di testa

1.33: Al km 30 passaggio di Kipchoge in 1h32’31”. Dieci nel gruppo di testa, alcuni dei quali sembrano al gancio. Con lui Naageye (Ned), Lamdassem (Esp), Abdi (Bel), Simbu (Tan), Rupp (Usa), Osako (Jpn), El Goumri (Mar)

1.30: Kipchoge ha rotto gli indugi e sta andando in progressione, alle sue spalle Cherono e Kipruto, oltre al belga Abdi

1.25: I tre kenyani davanti a fare l’andatura. Gruppetto di una decina di atleti davanti

1.23: Aumentano ancora il ritmo i tre kenyani e Faniel fatica a tenere il ritmo dei primi

1.21: Alza il ritmo Kipchoge, alle sue spalle lo statunitense Rupp e gli altri due kenyani. Faniel resiste all’accelerazione

1.17: Al km 25 passa al comando il kenyano Kipchoge in 1h 17’24”. Restano 33 in testa. Cade il brasiliano Do Nascimento

1.15: Si staccano altri atleti dal gruppo di testa. Faniel non sembra in affanno. Non appare invece particolarmente brillante Desisa

1.06: Passaggio alla mezza maratona del kenyano Mokoka in 1’05″13, Faniel è sempre nel gruppo di testa, Rachik a 18″ in un gruppetto di sette atleti

1.02: Al km 20 il primo a passare in 1h 01’47” per il colombiano Suarez. Bene i kenyani, Faniel è 28mo in un gruppo di testa formato da 33 elementi. Rachik a 15″

1.00: Andamento non velocissimo attorno al km 20

0.53: Si stacca dal gruppo di testa l’azzurro Rachik attorno ai 17 km

0.46: Al km 15 passaggio del brasiliano Do Nascimento in 46″03. Sono 43 al comando, ci sono Rachik e Faniel, mentre El Fataoui passa a 57″ dalla testa

0.45: Si assottiglia ulteriormente il gruppo di testa e gli azzurri ci sono

0.42: Si ferma il coreano di colore Oh

0.36: Si ferma l’ugandese Kiprotich, campione olimpico del 2012

0.31: Il kenyano Kipchoge passa per primo ai 10 km in 30’53”, Faniel e Rachik nel gruppo di testa. Si ferma l’etiope Kitata

0.27: Faniel nelle prime posizioni del gruppo, poco più indietro Rachik

0.24: Si stacca dal gruppo l’ugandese Kiprotich, che appare sofferente

0.16: Al km 5 Faniel e Rachik sono nel gruppone di testa. Passaggio del tedesco Petros in 15’17”. El Fataoui passa a 17″ dalla vetta del gruppo di testa

0.12: Si portano avanti i tre kenyani. El Fataouiu sembra già in difficoltà ma anche Faniel non si vede nelle prime posizioni del gruppo

0.09: Il colombiano Suarez prende qualche metro di vantaggio in testa

0.04: Primo km di gara, c’è già qualche ritardatario staccato

0.00: Partiti!

23.56: Tre sono gli italiani al via e i fari sono puntati su Eyob Gebrehiwet Faniel, primatista italiano di mezza maratona e specialista delle lunghe distanze, su Yassine Rachik e su Yassine el Fathaoui che potrebbero regalare all’Italia un piazzamento di prestigio.

23.53: Per il Kenya ci saranno anche Amos Kipruto, Lawrence Cherono, per l’Etiopia Shura Kitata, Sisay Lema. I padroni di casa si affidano a Kengo Suzuki, mentre dalla Tanzania arriva un outsider con Gabriel Gerlad Geay.

23.50: Da una parte il favorito numero uno, in grado di farsi da lepre da solo, il kenyano Eliud Kipchoge, campione olimpico uscente, e dall’altra l’etiope Leslisa Desisa, campione mondiale in carica.

23.47: La partenza è fissata, come da programma, alla mezzanotte italiana, le 7 del mattino a Sapporo. Per i favoriti non si scappa: Kenya o Etiopia per la medaglia d’oro.

23.43: Oggi si chiude come da tradizione con la Maratona maschile che vede tre azzurri al via.

23.40: Buonasera agli amici di OA Sport e benvenuti dalla diretta live dell’ultima giornata di gare dell’atletica leggera alle Olimpiadi di Tokyo

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della ultima giornata di gare dell’atletica leggera alle Olimpiadi di Tokyo. Si chiude un edizione memorabile, per certi versi incredibile, dei giochi olimpici per l’atletica italiana: Tokyo 2021 ha regalato soddisfazioni enormi all’Italia e oggi si chiude come da tradizione con la Maratona maschile che vede tre azzurri al via. 

La partenza è fissata, come da programma, alla mezzanotte italiana, le 7 del mattino a Sapporo. Per i favoriti non si scappa: Kenya o Etiopia per la medaglia d’oro. Da una parte il favorito numero uno, in grado di farsi da lepre da solo, il kenyano Eliud Kipchoge, campione olimpico uscente, e dall’altra l’etiope Leslisa Desisa, campione mondiale in carica. Ma anche il resto delle due squadre non è da sottovalutare: per il Kenya ci saranno anche Amos Kipruto, Lawrence Cherono, per l’Etiopia Shura Kitata, Sisay Lema. I padroni di casa si affidano a Kengo Suzuki, mentre dalla Tanzania arriva un outsider con Gabriel Gerlad Geay.

Le sorprese sono dietro l’angolo a questi Giochi e allora perchè non credere ancora una volta nei ragazzi azzurri che non si presentano certo senza credenziali a questa gara a Cinque Cerchi. Tre sono gli italiani al via e i fari sono puntati su Eyob Gebrehiwet Faniel, primatista italiano di mezza maratona e specialista delle lunghe distanze, su Yassine Rachik e su Yassine el Fathaoui che potrebbero regalare all’Italia un piazzamento di prestigio.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della ultima giornata di gare dell’atletica leggera alle Olimpiadi di Tokyo con la maratona maschile. Si comincia a mezzanotte. Buon divertimento e buoni Giochi Olimpici a tutti!

Foto: Colombo/Fidal

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

LIVE Sinner-McDonald 7-5 4-6 7-5, Finale ATP Washington in DIRETTA: l’azzurro soffre ma alla fine conquista il primo 500 in carriera e la top15!

Atletica, Olimpiadi Tokyo: Eliud Kipchoge bissa l’oro di Rio e si conferma nella maratona. 20° Faniel