LIVE Ginnastica artistica, Olimpiadi Tokyo in DIRETTA: Hashimoto vince l’all-around in volata!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Grazie a tutti per averci seguito durante questo pomeriggio. Appuntamento a domani (ore 12.50) per la finale all-around femminile, senza Simone Biles e con tante ginnaste pronte a giocarsi lo scettro sul giro completo. Italia con Martina Maggio e Alice D’Amato.

15.10 Il giapponese Daiki Hashimoto ha conquistato la medaglia d’oro nell’all-around. Il padrone di casa si è imposto con 88.465, superando all’ultima rotazione il cinese Ruoteng Xiao (88.065) e il russo Nikita Nagornyy (88.031 per il Campione del Mondo). Tre atleti racchiusi in quattro decimi, è stata una gara bellissima.

15.08 HASHIMOTOOOOOOOOOO! 14.966 SPAVENTOSOOO! Sigillo alla sbarra, è lui il nuovo Campione Olimpico!

15.03 Nagornyy sbaglia! Il russo non va oltre a 14.366! Dietro a Xiao di 34 millesimi! E ora Hashimoto per vincere l’oro in casa.

15.00 Xiao vacilla! 14.066. Ora Nagoryy e Hashimoto possono piazzare l’affondo.

14.55 Wei porta a casa 14.400 e ora deve aspettare i risultati degli avversari.

14.50 Dalaloyan 14.133, era fuori dai giochi già da tempo.

14.45 Ultima rotazione alla sbarra. Questo l’ordine di salita: Dalaloyan, Fraser, Sun, Xiao, Nagornyy, Hashimoto.

14.41 Ci sono dunque quattro ginnasti racchiusi in sei decimi prima della rotazione finale alla sbarra! Questi ragazzo si stanno contendendo le medaglie, che battaglia furente.

14.40 CLASSIFICA PRIMA DELL’ULTIMA ROTAZIONE. Il cinese Ruoteng Xiao resta al comando (73.999) davanti al russo Nikita Nagornyy (73.665) e al giapponese Daiki Hashimoto (73.532) e al connazionale Wei Sun (73.398).

14.39 Nagornyy è un fenomeno! 15.400, il migliore di tutti alle parallele.

14.35 Il volo di Xiao Ruoteng! 15.266 sugli staggi. Ora palla in mano a Nagornyy.

14.28 Sun Wei si difende bene con 14.966.

14.25 Alle parallele i punteggi sono più alti rispetto agli altri attrezzi. Hashimoto apre con 15.300, Dalaloyan è ormai indietro con 15.033.

14.12 Tra poco la quinta rotazione, quattro ginnasti sono racchiusi in quattro decimi e si giocano le medaglie! I big andranno alle parallele pari: Hashimoto, Dalaloyan, Fraser, Sun, Xiao, Nagornyy.

14.10 Si è conclusa la quarta rotazione, non cambia la classifica nelle posizioni di vertice.

14.00 Si stanno concludendo gli esercizi degli atleti impegnati sugli altri attrezzi e notevolmente attardati in classifica generale.

13.55 CLASSIFICA DOPO QUATTRO ROTAZIONI. Il cinese Ruoteng Xiao si conferma al comando con 58.633, in minimimo vantaggio sul connazionale Wei Sun (58.432), sul russo Nikita Nagornyy (58.265) e sul giapponese Daiki Hashimoto (58.232). Quattro atleti racchiusi in 4 decimi, mancano due rotazione! Dalaloyan lontano con 57.082.

13.52 Impeccabili i cinesi alla tavola: 14.700 di Xiao, 14.900 di Sun.

13.48 Ecco il vero Nagornyy! 14.900 al volteggio, fa meglio di due decimi di Hashimoto e lo sorpassa! Dalaloyan si ferma a 14.466. Attesa per i due cinesi.

13.44 La rotazione al volteggio: Nagornyy, Hashimoto, Dalaloyan, Fraser, Sun, Xiao.

13.40 Adesso i big andranno al volteggio e Souza alla sbarra.

13.38 Sorpasso in classifica a metà gara. Il cinese Ruoteng Xiao vola al comando con 43.933 davanti al connazionale Wei Sun (43.532) e al giapponese Daiki Hashimoto (43.532). Il russo Nikita Nagornny insegue da vicino (43.365), attenzione alla gara da urlo di Caio Souza (43.200), Dalaloyan fermo a 42.616.

13.35 Sun risulta il peggior sugli anelli con 14.066.

13.33 Dalaloyan riesce a dire la sua al castello ed è il migliore della rotazione con 14.666, come Nagornyy. I russi riemergono al giro di boa. Ora gli esercizi di Fraser e Sun.

13.28 Hashimoto non ha negli anelli il suo punto di forza e si deve accontentare di 13.533, chiaramente la gara si riapre.

13.23 Nagornyy prova a rialzare la sua asticella (14.666), ma oggi sembra un po’ in difficoltà rispetto al solito. Attendiamo la replica di Hashimoto.

13.18 Xiao Ruoteng si rivela un buon anellista: 14.533.

13.08 Ora i big passeranno ora agli anelli: Xiao, Nagornyy, Hashimoto, Dalaloyan, Fraser, Sun.

13.05 CLASSIFICA DOPO LA PRIMA ROTAZIONE. Il giapponese Daiki Hashimoto è in testa con 29.999, seguito dai cinesi Wei Sun (29.466) e Xiao Ruoteng (29.400). Il russo Nikita Nagornyy è quinto (28.699), alle spalle anche del brasiliano Caio Souza (28.700).

13.04 Fraser chiude la rotazione con 13.300.

13.00 Dalaloyan commette qualche errore di troppo e non va oltre a 13.900.

12.57 Hashimoto indemoniatooooo! Pazzesco 15.166, vuole già mettere la freccia!

12.55 Per il momento Nagornyy non ingrana: 14.266 per il russo.

12.50 Ruoteng Xiao replica brillantemnete con 14.700. Ora tocca a Nagornyy.

12.48 Magistrale cavallo con maniglie di Wilson! 14.966 per il cinese, sull’attrezzo più ostico. Mette pressione ai rivali.

12.45 Conclusi i minuti di riscaldamento, sta per iniziare la seconda rotazione.

12.42 Tra poco la seconda suddivisione, i big al cavallo: Sun, Xiao, Nagornyy, Hashimoto, Dalaloyan, Fraser

12.40 CLASSIFICA DOPO LA PRIMA ROTAZIONE. Il giapponese Haiki Hashimoto è al comando con 14.833, seguito dai cinesi Xiao Ruoteng (14.700) e Wei Sin (14.500). Leggermente più attardati i russi Nikita Nagornyy (14.433) e Artur Dalaloyan (14.050).

12.38 Hashimoto prende la testa della gara! Eccezionale esercizio al corpo libero e 14.833 per il giapponese. Dalaloyan si ferma a 14.050.

12.32 Nagornyy sbaglia al corpo libero! Esce di pedana due volte e, nonostante il D Score di 6.2, si ferma a 14.433.

12.28 Wei Sun apre con 14.500, Ruoteng Xiao alza subito l’asticella con 14.700. Ora tocca a Nikita Nagornyy.

12.22 Buon 14.100 del britannico Fraser, ora tocca a Sun Wei.

12.20 Fraser apre la gara al corpo libero, aveva chiuso la qualifica al sesto posto e sempre il meno accreditato tra i big.

12.18 Conclusi i minuti di riscaldamento, sta per iniziare la gara.

12.11 I ginnasti si stanno preparando alle giurie, tra poco i minuti di riscaldamento agli attrezzi.

12.09 I big incominceranno la loro gara al corpo libero. Questo l’ordine della prima rotazione: il britannico Joe Fraser, i cinesi Wei Sun e Ruoteng Xiao, il russo Nikita Nagornyy, il giapponese Daiki Hashimoto, il russo Artur Dalaloyan.

12.07 Il cinese Ruoteng Xiao fu terzo agli ultimi Mondiali, proverà a rimanere su quei livelli anche se potrebbe pagare dazio contro gli altri big. Stesso discorso vale Wei Sun.

12.05 Nagornyy è Campione del Mondo e Campione d’Europa, cerca il titolo olimpico per detenere contemporaneamente la tripla corona. Dalaloyan ha recuperato a tempo record da un infortunio, è argento mondiale in carica.

12.03 Il giovane Hashimoto punta a trionfare in casa e ha i mezzi per firmare l’impresa dopo il primo posto in qualifica.

12.01 La Russia ha vinto la finale a squadre con appena un decimo di vantaggio sul Giappone, oggi i due fuoriclasse inseguono la doppietta ma la lotta è davvero serrata.

11.59 Sulla carta il grande favorito è il russo Nikita Nagornyy, Campione del Mondo in carica. Gli altri big sono il russo Artur Dalaloyan, il giapponese Daiki Hashimoto (primo in qualifica), i cinesi Ruoteng Xiao e Wei Sun. Purtroppo non ci saranno italiani, Ludovico Edalli non è riuscito a qualificarsi per una manciata di decimi.

11.57 La gara inizierà alle ore 12.15. Si assegneranno le prime medaglie individuali di questi Giochi.

11.55 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della Finale all-around maschile delle Olimpiadi di Tokyo 2021.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della Finale all-around maschile alle Olimpiadi di Tokyo 2021. All’Ariake Gymnastics Centre si assegnano le prime medaglie individualiste dopo la gara a squadre, i ginnasti si cimenteranno sul giro completo e si sfideranno per il podio nella gara che premia l’atleta più completo e abile sui sei attrezzi. Si preannuncia grande spettacolo tra i titani della Polvere di Magnesio, assisteremo a uno show davvero serrato per capire chi riuscirà a salire sul podio a cinque cerchi.

Sulla carta il grande favorito è il russo Nikita Nagornyy, Campione del Mondo in carica. Gli altri big sono il russo Artur Dalaloyan, il giapponese Daiki Hashimoto (primo in qualifica), i cinesi Ruoteng Xiao e Wei Sun. Purtroppo non ci saranno italiani, Ludovico Edalli non è riuscito a qualificarsi per una manciata di decimi. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE della Finale all-around maschile alle Olimpiadi di Tokyo 2021: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, esercizio dopo esercizio, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 12.15. Buon divertimento a tutti.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo, Davide Cassani: “Filippo Ganna ha fatto l’impossibile, è pronto per la pista”

Tennistavolo, Olimpiadi Tokyo: Cina cerca di monopolizzare la finale al maschile