Giro d’Italia U23, tappa di oggi Fanano-Sestola: percorso, favoriti, altimetria. Charmig sfida Ayuso a Sestola

La cronometro di ieri ha scavato grossi solchi in classifica generale, ma già oggi, gli sconfitti della prova contro il tempo, potranno rifarsi dato che è in programma il primo arrivo in salita del Giro d’Italia U23. Si tratta della Fanano-Sestola di 142 chilometri, una frazione che prevede il traguardo in vetta alla stessa erta affrontata, in questa stagione, nella quarta tappa della Corsa Rosa riservata ai professionisti.

IL TRACCIATO DELLA QUINTA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA U23 2021

I primi 50 chilometri della frazione odierna sono in leggera discesa, ma, successivamente, i corridori dovranno affrontare ben quattro GPM. Il primo è la salita di Sant’Antonio di Pavullo, la quale sarà seguita dal Mocogno, dal Poggioraso e dal Colle Passerino. Quest’ultima erta misura 4,3 chilometri, ha una pendenza media del 9,9% e una pendenza massima del 16%.

I FAVORITI DELLA QUINTA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA U23 2021

Il trionfatore della frazione di Imola, il catalano Juan Ayuso (Team Colpack-Ballan), è il grande favorito anche oggi. Tra i suoi rivali principali troviamo l’eritreo Henok Mulubrhan (Qhubeka), il danese Anthon Charmig, i gemelli norvegesi Tobias Halland Johannessen e Anders Halland Johannessen (Uno-X DARE), lo svizzero Alexandre Balmer, il neozelandese Rueben Thompson (Groupama-FDJ), lo spagnolo Fernando Tercero Lopez (Kometa), il belga Henri Vandeabeele (Team DSM), il britannico Thomas Gloag (Trinity), il danese Asbjorn Hellemose (V.C. Mendrisio) e i colombiani Didier Merchan, German Dario Gomez e Jesus David Peña (Colombia Tierra de Atletas-GW Bicic). Per quanto concerne gli azzurri, le carte migliori del Bel Paese sono Alessandro Verre (Team Colpack), Marco Frigo (Seg Racing Academy) e il quartetto della Zalf composto da Alex Tolio, Simone Raccani, Edoardo Zambanini e Gabriele Benedetti.

L’ALTIMETRIA DELLA QUINTA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA U23

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro d'Italia U23

ultimo aggiornamento: 07-06-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Roland Garros 2021: è il giorno dell’Italia contro i grandi: Sinner e Musetti sfidano Nadal e Djokovic

Mont Ventoux Challenge 2021: startlist e partecipanti. Al via il nostro Giulio Ciccone