Ginnastica, Nina Derwael torna in gara dopo 20 mesi: 15.0 con 6.7 di D Score! VIDEO, trionfo in Challenge Cup

Nina Derwael ha fatto il suo grande ritorno in campo internazionale dopo addirittura 20 mesi di assenza: era dai Mondiali 2019 che la fuoriclasse belga non toccava la pedana al di fuori dei suoi confini nazionali. La due volte Campionessa del Mondo alle parallele asimmetriche non ha deluso le aspettative in occasione della tappa di World Challenge Cup andata in scena nel weekend a Osijek (Croazia). In questo evento, appuntamento del terzo circuito globale itinerante per importanza, ha piazzato un paio di meravigliose stoccate da autentica fuoriclasse sul suo attrezzo di riferimento e ha fatto capire di essere ancora la Reginetta degli staggi.

La 21enne ha trionfato con un perentorio 15.000 in finale, eseguendo un esercizio da 6.7 di D Score. Difficoltà sempre elevatissime per il Cigno del Limburgo, impeccabile in termini di esecuzione e di eleganza. Addirittura aveva fatto meglio nel turno di qualificazione, toccando il punteggio di 15.150 con la stessa nota di partenza. L’iridata del 2018 e del 2019, assente alle ultime tre edizioni degli Europei, sarà inevitabilmente la grande favorita per la conquista della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2021, anche se la concorrenza sarà davvero di primissimo piano nel Sol Levante e ci sarà da seguire con attenzione diverse avversarie, soprattutto cinesi, statunitensi e russe.

Va ricordato che la belga è stata l’unica ragazza a vincere una medaglia d’oro ai Mondiali 2019 oltre a Simone Biles, che fece incetta tra all-around e le altre specialità. Di seguito il VIDEO dell’esercizio alle parallele asimmetriche di Nina Derwael alla World Challenge Cup di Osijek, suo grande rientro in gara dopo una lunga assenza.

VIDEO NINA DERWAEL, PARALLELE ASIMMETRICHE

Foto LiveMedia/Ettore Griffoni

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Nina Derwael World Challenge Cup ginnastica 2021

ultimo aggiornamento: 14-06-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ginnastica, le convocate della Russia per le Olimpiadi. Melnikova, Listunova e Urazova: squadrone anti Biles

Ginnastica, Vanessa Ferrari e Lara Mori in startlist a Doha. Duello in Coppa del Mondo per le Olimpiadi. Poche avversarie