Seguici su

Basket

Basket: Senegal, squadra bloccata in Germania dopo i casi di Covid. Possibili conseguenze su Preolimpico, Italia e Porto Rico

Pubblicato

il

Continua a tenere banco il caso legato alla selezione del Senegal, che si è ritrovata con quattro positivi al Covid-19 in Germania, non potendo dunque disputare la partita con la selezione tedesca prima di intraprendere il viaggio verso Belgrado. E gli aggiornamenti rendono la situazione ancor più intricata.

Secondo quanto riportato dal portale mozzartsport.com, uno dei più rinomati in Serbia sulle questioni cestistiche, la delegazione senegalese è infatti ancora bloccata in Germania, il tutto a tre giorni dal Preolimpico di Belgrado, dov’è inserito nel girone con Italia e Porto Rico. In particolare, i casi di positività sono quattro, di cui tre nel gruppo squadra e uno appartenente allo staff.

Si sta ragionando sul da farsi, anche perché, allo stato attuale delle cose, una defezione del Senegal significherebbe che Italia e Porto Rico andrebbero direttamente in semifinale, dal momento che nel girone passano le prime due e, evidentemente, in due rimarrebbero.

Sono attese novità dalla FIBA, nella forma di una comunicazione che si ritiene prevista nelle prossime ore. Certo è che il filo che lega Heidelberg a Belgrado, in questo momento, è ben più che rovente, data la situazione. L’Italia, che debutterebbe il 30 giugno alle 16:30 proprio con il Senegal, attende.

Credit: Ciamillo

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *