Pattinaggio artistico: Anna Pezzetta e Raffaele Zich vincono il titolo agli Italiani Junior 2021, Montan-Piazza dilagano

Conferme e qualche sorpresa ai Campionati Italiani Junior 2021 di pattinaggio di figura, rassegna andata in scena questo fine settimana al Palaghiaccio di Trento dopo essere stata inizialmente programmata nel mese di marzo.

Nella specialità individuale femminile non ha deluso le attese la grande favorita del lotto, Anna Pezzetta: la giovanissima atleta seguita da Lorenzo Magri si è infatti imposta con ampio margine proponendo due programmi di alto livello; in occasione dello short ad esempio è stata l’unica a proporre e completare correttamente una combinazione con due salti tripli, nello specifico triplo toeloop/triplo toeloop, ottenendo inoltre un grado di esecuzione positivo sia nel triplo lutz che in tutte e tre le trottole.

Bene anche il segmento più lungo dove, al netto di una caduta nel triplo rittberger, la pattinatrice tesserata con la Young Goose Academy ha atterrato quattro salti tripli e due doppi axel, uno di questi eseguito in modo leggermente falloso, raggiungendo il totale di 160.04. Si conclude dunque nel migliore dei modi la stagione di questo interessantissimo talento di grande prospetto, soprattutto in vista del Grand Prix Junior, in partenza ad agosto.

A dieci punti di distanza si è piazzata la padrona di casa Clara Zadra, abile a recuperare una posizione realizzando due performance riducendo per quanto possibile gli errori, guadagnando dunque 150.68, appena una lunghezza in più di Camilla Paola Gardini, autrice di una bella rimonta dal quinto posto al gradino più basso del podio con 149.49. Lontana dal vertice invece Ester Schwarz che, dopo la seconda piazza ottenuta nello short, ha perso parecchi punti nel libero a causa di una performance viziata da cinque cadute scivolando in decima posizione.

In campo maschile è invece riuscito a fare il bis il torinese Raffaele Zich. Sulla falsa riga di quanto successo nella seconda tappa del Gran Premio Italia di Aosta l’atleta seguito da Renata Lazzaroni ed Edoardo De Bernardis ha beffato nuovamente il diretto avversario Nikolaj Memola avendo la meglio nel secondo segmento di gara, ornato da due tripli lutz, rispettivamente combinati con euler/triplo salchow e doppio toeloop, due tripli rittberger di cui uno in catena con doppio toeloop, oltre che da salti singoli come triplo toeloop, doppio axel e triplo flip, quest’ultimo redarguito con la chiamata di filo di entrata non chiaro.

Raccogliendo il massimo del livello sia nelle tre trottole pianificate che nella sequenza di passi il pattinatore ha quindi raggiunto quota 177.48 regolando di tre punti Memola, il quale ha rallentato la sua corsa per una caduta nel triplo axel e per due chiamate del pannello nel triplo lutz inaugurale agganciato con il doppio toeloop (filo non chiaro) e, soprattutto, nel triplo flip (entrata sbagliata), errori che hanno inchiodato il suo punteggio a 174.15. Più lontano Matteo Nalbone, terzo classificato con 144.82.

Nelle coppie d’artistico tutto facile per Alyssa Chiara Montan-Manuel Piazza, bravi soprattutto in occasione del programma libero pattinato, ad eccezione di un’imprecisione nel doppio axel in parallelo, in modo assolutamente positivo: buono in tal senso il triplo twist, chiamato di livello 2 e valutato con un GOE positivo esattamente come accaduto nei due sollevamenti, axel lasso e del gruppo tre. Atterrando senza patemi anche i due lanciati, doppio rittberger e doppio lutz, gli atleti di casa IceLab hanno quindi conquistato 134.18 staccando nettamente le rimanenti due coppie, entrambe di nuova formazione, ovvero Anna Valesi-Filippo Giacomo Clerici (secondi con 113.98) e Federica Simioli-Alessandro Zarbo (terzi con 100.80).

CLASSIFICA FINALE JUNIOR INDIVIDUALE FEMMINILE

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Anna PEZZETTA
A.S.D. Young Goose Academy
ITA 160.04 1 1
2 Clara ZADRA
Circolo Pattinatori Artistici Trento A.s.d.
ITA 150.68 3 3
3 Camilla Paola GARDINI
Agorà Skating Team S.S.D.R.L.
ITA 149.49 5 2
4 Gioia FIORI
Skating Club Anguillara ASD
ITA 138.16 8 5
5 Viola FOIS
Ice Club Torino A.s.d.
ITA 136.10 7 7
6 Chiara MINIGHINI
Ice Club Bolzano-Bozen A.s.d.
ITA 134.78 4 9
7 Serena Joy ROBLIN
S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA 133.86 12 4
8 Giorgia DE NADAI
S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA 133.52 6 8
9 Elena AGOSTINELLI
S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA 132.85 11 6
10 Ester SCHWARZ
Circolo Pattinatori Artistici Trento A.s.d.
ITA 127.08 2 14
11 Giorgia GHEDINI
A.S.D. Young Goose Academy
ITA 119.10 13 12
12 Francesca Carla PRATO
Ice Club Torino A.s.d.
ITA 118.51 18 10
13 Francesca BOCCONI
A.s.d. Bolzano On Ice
ITA 116.57 17 11
14 Margherita Jole BUSCAROLI
S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA 111.83 21 13
15 Desiree PODDA
Ice Club Torino A.s.d.
ITA 110.74 19 15
16 Anna ZITO
Ice Club Torino A.s.d.
ITA 109.38 15 18
17 Amy PATERNESI
A.S.D. Young Goose Academy
ITA 107.46 10 21
18 Anastasia SILVANI
Circolo Pattinatori Artistici Trento A.s.d.
ITA 106.38 16 19
19 Giulia CORÀ
S.g. Asiago – A.s.d. – Pattinaggio Di Figura
ITA 105.00 23 16
20 Clara GUTMANN
Circolo Pattinatori Artistici Trento A.s.d.
ITA 104.72 14 20
21 Irina CAUTIERO
Sportivi Ghiaccio Cortina – A.s.d.
ITA 102.90 22 17
22 Victoria NOBILE
Ice Club Torino A.s.d.
ITA 96.82 20 22
23 Serena CAOLA
Sporting Ghiaccio Pinzolo Art. E Ritm. A.s.d.
ITA 76.95 24 23
WD Anna BODRONE
Patt. Artistici Torino P.a.t. A.s.d.
ITA
WD Lavinia CASTELLER
A.S.D. Young Goose Academy
ITA
WD Flaminia MALTESE
S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA

CLASSIFICA FINALE JUNIOR INDIVIDUALE MASCHILE

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Raffaele Francesco ZICH
Ice Club Torino A.s.d.
ITA 177.48 2 1
2 Nikolaj MEMOLA
S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA 174.15 1 2
3 Matteo NALBONE
S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA 144.82 3 3
4 Gabriel RENOLDI
S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA 128.74 4 5
5 Edoardo COMI
S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA 128.48 6 4
6 Filippo DONGHI
S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA 107.45 5 6

CLASSIFICA FINALE JUNIOR COPPIE D’ARTISTICO

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Alyssa Chiara MONTAN / Manuel PIAZZA
S.S.D. S.r.l. Icelab / S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA 134.18 1 1
2 Anna VALESI / Filippo Giacomo CLERICI
S.S.D. S.r.l. Icelab / S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA 113.98 2 2
3 Federica SIMIOLI / Alessandro ZARBO
S.S.D. S.r.l. Icelab / S.S.D. S.r.l. Icelab
ITA 100.80 3 3

 

Foto: ISU (Figure Skating/JGP Event)

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ginnastica, Serie A: Macerata vince la tappa di Napoli. Bordate mondiali di Macchini e De Rosa!

Giro dei Paesi Baschi 2021, Alejandro Valverde: “E’ stata una tappa durissima, purtroppo non sono riuscito a resistere all’accelerazione di Roglic”