ATP Barcellona 2021, i risultati di oggi: Nadal e Tsitsipas passeggiano in semifinale, per loro Carreno Busta e Sinner

L’ATP di Barcellona sta diventando sempre di più l’ennesima dichiarazione di intenti di Jannik Sinner. Fra i quattro semifinalisti c’è anche il diciannovenne di Sesto Pusteria, che quest’oggi ha fatto suo un altro scalpo assai importante battendo Andrey Rublev in due set. Il russo ha un po’ patito le scorie degli ultimi dieci giorni, ma non deve togliere valore al gran match di Jannik, guidato con classe nel primo set ed evidenziando la capacità innata di mettersi alle spalle i momenti negativi nel secondo, quando il numero 7 del mondo ha provato ad imporsi da fondocampo arrivando al tie-break e procurandosi una palla per pareggiare il conto dei set. Tutto vano contro l’azzurro, alla terza semifinale del suo 2021.

E dopo aver sconfitto il finalista di Montecarlo, ora gli tocca il vincitore del suddetto torneo: Stefanos Tsitsipas rispetta alla grande il pronostico contro Felix Auger-Aliassime, che cade con un doppio 6-3. Match francamente mai in discussione, con il numero 5 del mondo che continua a far stropicciare gli occhi con il suo gran tennis con il suo pur volenteroso avversario costretto sempre a rincorrere. Tra il Principato e Barcellona, Tsitsipas ha dalla sua parte un conteggio di quindici set a zero (il match con Davidovich Fokina si è concludo alla fine della prima frazione per ritiro dell’iberico), sarà un compito molto difficile per Jannik che però sa già come sconfiggerlo, come dimostra il risultato ottenuto a Roma nel 2020.

La parte alta del tabellone è ancora dominata da Rafael Nadal. Dopo i momenti complicati vissuti ieri contro Kei Nishikori, il mancino di Manacor ha dato una netta risposta ai suoi detrattori facendo un po’ ciò che voleva contro Cameron Norrie. Il britannico è stato travolto dall’onda d’urto provocata dal numero 2 del mondo, andando in palese difficoltà con il servizio (solo il 51% di prime in campo) senza mai impensierirlo davvero durante la partita.

Per Nadal ci sarà, contro ogni pronostico, il derby con Pablo Carreno Busta. Il tennista di Gijon ha sette vite come i gatti e da sotto 5-3 e servizio nel terzo set infila una striscia di quattro giochi consecutivi contro Diego Schwartzman. È il match più lungo dell’intera giornata, con El Peque che paga tantissimo la pessima giornata al servizio, soprattutto con la seconda con cui concede 19 punti su 32 totali, un’enormità. Ed è soprattutto nel terzo set a pagarne le conseguenze, quando scende quasi sotto il 50% in battuta e di botto offre ben otto palle break al più solido spagnolo. Il pronostico della semifinale è tutto per Nadal: Carreno Busta non ha mai vinto contro il numero due al mondo in sette incontri, addirittura è 0-8 nel conto dei set sulla terra.

ATP BARCELLONA 2021 RISULTATI 23 APRILE

J. Sinner b. A. Rublev 6-2 7-6
S. Tsitsipas b. F. Auger-Aliassime 6-3 6-3
R. Nadal b. C. Norrie 6-1 6-4
P. Carreno Busta b. D. Schwartzman  6-4 3-6 7-5

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, Playoff Eurolega 2021: il CSKA batte ancora il Fenerbahce e vola sul 2-0. Decisivo Daniel Hackett

ATP Belgrado 2021: Gianluca Mager lotta, ma deve lasciar strada ad Aslan Karatsev per la semifinale con Djokovic