America’s Cup, Federico Militello a Radio New Zealand: “Kiwi favoriti, Luna Rossa degna avversaria”

Ancora un giorno di attesa e poi sarà finalmente America’s Cup. Ad Auckland si prospetta una battaglia campale tra Emirates Team New Zealand e Luna Rossa per alzare al cielo il trofeo sportivo più antico del mondo. L’Italia ha sempre sognato la Vecchia Brocca, senza riuscire tuttavia mai ad afferrarla. I padroni di casa inseguono invece la quarta affermazione, nonché la seconda difesa dopo quella del 2000.

Il nostro Direttore Federico Militello è stato intervistato nel corso della trasmissione ‘Morning Report’ di Radio New Zealand, l’emittente nazionale della nazione oceanica, per analizzare quello che sarà l’evento dell’anno dopo le Olimpiadi.

Ho letto che diversi media neozelandesi ritengono Te Rehutai più veloce di Luna Rossa e che quindi dovrebbe vincere senza problemi. D’altro canto penso che si tratti di una strategia per intimidire gli avversari, fa parte del grande show della Coppa America. Reputo che i Kiwi abbiano una squadra formidabile, con soluzioni tecniche differenti rispetto a quelle di Luna Rossa e degli altri sfidanti. Non è un mistero che possano andare più veloci con vento forte. Attenzione però: la flotta azzurra ha vinto delle regate con vento sostenuto sia contro American Magic sia contro Ineos Team UK. Possiamo dire che la barca italiana sia completa“.

Corin Dann, l’intervistatore, ha poi incalzato Militello riguardo all’articolo in cui sosteneva che Luna Rossa stesse rispondendo con il silenzio all’arroganza dei neozelandesi. Siamo davvero arroganti?“, la domanda. Il Direttore ha replicato con sincerità: “A little bit (un pochino). Io sono sicuro della forza di Team New Zealand, ma allo stesso tempo credo che il rispetto dell’avversario sia importante nello sport. Luna Rossa è una grande e degna avversaria. Non ci dimentichiamo che ha battuto in maniera nitida sia American Magic sia Ineos Team UK. Contro i britannici non era favorita e non lo sarà nemmeno questa volta. In Italia abbiamo un approccio diverso. Anche se ci sentiamo superiori, non lo diciamo mai. Preferiamo mantenere un basso profilo“.

Infine un pronostico: chi vincerà la Coppa America? “Io ritengo che Emirates Team New Zealand sia favorita. I Kiwi sono i veri maestri di questa competizione negli ultimi 30 anni. Anche quando gli svizzeri di Alinghi vinsero nel 2003 e 2007, il loro equipaggio era composto quasi completamente da marinai neozelandesi. Quindi Luna Rossa, se vorrà vincere, dovrà sconfiggere i veri maestri della America’s Cup. Si tratterebbe di una delle imprese più grandi della storia dell’intero sport italiano“, conclude Militello.

Credit: COR36 Studio Borlenghi – America’s Cup Press

LE PREVISIONI METEO PER LE REGATE DEL 10 MARZO E DEI GIORNI SUCCESSIVI: VENTO LEGGERO?

VIDEO: L’ULTIMO ALLENAMENTO DI TEAM NEW ZEALAND PRIMA DELLA COPPA AMERICA

INTERVISTA DI FEDERICO MILITELLO A RADIO NEW ZEALAND. “SIAMO DAVVERO ARROGANTI?”. LA RISPOSTA SINCERA…

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

America’s Cup, previsioni meteo Luna Rossa-New Zealand. 10-11 nodi per le prime due regate?

America’s Cup, Patrizio Bertelli: “E’ uno sport, non un’ossessione. Tanto dipenderà dal vento”