UAE Tour 2021, tutti gli italiani in gara. Ci saranno ben 25 azzurri! Spiccano Nibali, Ganna, Nizzolo e Viviani

Tra meno di 48 ore prenderà il via l’UAE Tour 2021, la breve corsa a tappe emiratina che andrà in scena da domenica 21 febbraio a sabato 27 per una sette giorni di grande spettacolo. Questa terza edizione includerà quattro tappe per velocisti, due tappe più adatte agli scalatori, con gli arrivi in salita a Jebel Hafeet e Jebel Jais, e una velocissima cronometro individuale di 13 chilometri. L’Italia sarà la nazione più presente in gruppo, visto che prenderanno il via ben venticinque azzurri.

Per la classifica generale è innegabile che la nostra punta sarà Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo), tra gli uomini più attesi in salita; ma potremo essere della partita anche con un altro veterano del calibro di Domenico Pozzovivo (Qhubeka Assos). Spicca dunque la coppia della Deceuninck-Quick Step formata da Fausto Masnada e Mattia Cattaneo. Ma possiamo citare anche Damiano Caruso (Bahrain Victorius) e Davide Formolo (UAE Team Emirates). Per quanto riguarda la cronometro, i nostri punti di riferimento saranno indubbiamente il campione del mondo di questa specialità Filippo Ganna (Ineos Grenadiers), pronto a farsi valere anche nelle tappe più ostiche, e Matteo Sobrero (Astana-Premier Tech).

Passando al ricco parterre dei velocisti, l’Italia punta tutto su Giacomo Nizzolo (Qhubeka Assos), che verrà supportato da Matteo Pelucchi. Abbiamo dunque il ritrovato Elia Viviani, affiancato in Cofidis dal fratello Attilio e dal fedelissimo Fabio Sabatini. Passiamo dunque a Matteo Moschetti (Trek-Segafredo), Alberto Dainese (Team DSM), il neo professionista Jonathan Milan (Bahrain Victorius), Riccardo Minali (Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux) e Kristian Sbaragli (Alpecin Fenix).

Ma abbiamo anche degli azzurri che potremmo vedere all’opera in qualche attacco da lontano, e stiamo parlando di Andrea Vendrame (AG2R Citroën Team), Samuele Battistella (Astana-Premier Tech), Davide Villella (Movistar), Cesare Benedetti (Bora-Hansgrohe) e Simone Petilli (Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux). Da non sottovalutare nemmeno i nuovi arrivati nel grande gruppo del ciclismo mondiale Antonio Tiberi (Trek-Segafredo) e Kevin Colleoni (Team BikeExchange).

ITALIANI PRESENTI ALL’UAE TOUR 2021

TIBERI Antonio Trek – Segafredo
MILAN Jonathan Bahrain – Victorious
COLLEONI Kevin Team BikeExchange
BATTISTELLA Samuele Astana – Premier Tech
DAINESE Alberto Team DSM
SOBRERO Matteo Astana – Premier Tech
VIVIANI Attilio Cofidis, Solutions Crédits
MOSCHETTI Matteo Trek – Segafredo
GANNA Filippo INEOS Grenadiers
MINALI Riccardo Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux
VENDRAME Andrea AG2R Citroën Team
MASNADA Fausto Deceuninck – Quick Step
PETILLI Simone Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux
FORMOLO Davide UAE-Team Emirates
VILLELLA Davide Movistar Team
CATTANEO Mattia Deceuninck – Quick Step
SBARAGLI Kristian Alpecin-Fenix
VIVIANI Elia Cofidis, Solutions Crédits
NIZZOLO Giacomo Team Qhubeka ASSOS
PELUCCHI Matteo Team Qhubeka ASSOS
CARUSO Damiano Bahrain – Victorious
BENEDETTI Cesare BORA – hansgrohe
SABATINI Fabio Cofidis, Solutions Crédits
NIBALI Vincenzo Trek – Segafredo
POZZOVIVO Domenico Team Qhubeka ASSOS

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallamano, Tokyo 2020: la Norvegia non ospiterà il torneo di qualificazione

Basket, Meo Sacchetti: “Quando arrivi punto a punto dopo una rincorsa così dispendiosa devi essere perfetto”