Rugby, i convocati dell’Italia per la sfida all’Inghilterra del Sei Nazioni 2021. Ci sono Lovotti e Bruno

Sono state diramate oggi pomeriggio le convocazioni di Franco Smith, head coach della Nazionale Italiana di rugby, per la preparazione al secondo match nel Sei Nazioni 2021, previsto sabato 13 febbraio alle ore 15.15 italiane allo Stadio Twickenham di Londra contro l’Inghilterra.

Sono trentadue i giocatori convocati: rispetto al gruppo che ha preparato l’esordio del torneo contro la Francia, escono la seconda linea delle Fiamme Oro Cristian Stoian ed il centro del Benetton Marco Zanon, con quest’ultimo che nel match di sabato ha rimediato un infortunio muscolare alla gamba destra ed è rientrato presso il club di appartenenza, mentre raggiungono il raduno di Roma l’ala Pierre Bruno, esordiente, ed il pilone Andrea Lovotti, 43 caps, entrambi delle Zebre.

Così Luigi Troiani, Team Manager della Nazionale italiana di rugby al sito federale: “Nella giornata odierna è iniziata la preparazione verso la partita contro l’Inghilterra a Twickenham di sabato prossimo. Con il rientro al proprio club di Marco Zanon e l’arrivo dei due atleti delle Zebre, Pierre Bruno e Andrea Lovotti, il gruppo a disposizione dello staff tecnico resterà di 32 giocatori. Allenamenti in campo e sessioni in palestra, riunioni con lo staff tecnico e test molecolari Covid-19 caratterizzeranno la settimana di lavoro. La partenza per Londra, per la quale saranno coinvolti 27 giocatori, è prevista per la mattina di venerdì mentre il rientro a Roma sabato sera dopo la partita. Domenica mattina giocatori e staff faranno rientro presso le proprie sedi e ci ritroveremo in raduno a Roma giovedì 18 febbraio per preparare il match con l’Irlanda del 27 febbraio prossimo“.

I 32 CONVOCATI DELL’ITALIA

Piloni
Pietro CECCARELLI (Brive, 14 caps)
Danilo FISCHETTI (Zebre Rugby Club, 9 caps)*
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 43 caps)*
Marco RICCIONI (Benetton Rugby, 8 caps)*
Daniele RIMPELLI (Zebre Rugby Club, 1 cap)*
Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 10 caps)*
Giosuè ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 11 caps)*

Tallonatori
Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 33 caps) – capitano
Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 3 caps)*
Marco MANFREDI (Zebre Rugby Club, esordiente)*

Seconde Linee
Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 9 caps)*
Riccardo FAVRETTO (Mogliano Rugby 1969, esordiente)
Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 12 caps)*
David SISI (Zebre Rugby Club, 12 caps)

Terze Linee
Michele LAMARO (Benetton Rugby, 3 caps)*
Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 26 caps)*
Johan MEYER (Zebre Rugby Club, 10 caps)
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 29 caps)
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 20 caps)*

Mediani di Mischia
Callum BRALEY (Benetton Rugby, 9 caps)
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 42 caps)
Stephen VARNEY (Gloucester Rugby, 4 caps)

Mediani di Apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 60 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 48 caps)
Paolo GARBISI (Benetton Rugby, 6 caps)*

Centri/Ali/Estremi
Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 28 caps)
Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 1 cap)
Pierre BRUNO (Zebre Rugby Club, esordiente)
Montanna IOANE (Benetton Rugby, 2 caps)
Federico MORI (Kawasaki Robot Calvisano, 5 caps)*
Luca SPERANDIO (Benetton Rugby, 9 caps)*
Jacopo TRULLA (Kawasaki Robot Calvisano, 4 caps)*

* = membro accademia FIR Ivan Francescato

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, Champions League 2021 round robin 2. L’Italia a un passo dall’en plein nei quarti

Pallanuoto, Sandro Campagna venerdì taglierà il traguardo delle 400 panchine col Settebello