Australian Open 2021, Naomi Osaka: “Speciale vincere uno Slam davanti al pubblico in un momento così particolare”

Naomi Osaka conferma il proprio percorso netto nelle Finali degli Slam e conquista il quarto titolo di un Major, il secondo a Melbourne (Australia). Gli Australian Open 2021 sono della giapponese (n.3 del mondo) che ha sconfitto con il punteggio di 6-4 6-3 l’americana Jennifer Brady (n.24 del ranking). Una partita in bilico fino al 4-5 del primo parziale, poi la nipponica ha fatto la differenza e ha archiviato la pratica in maniera netta. Osaka, infatti, ha cambiato letteralmente marcia nella seconda frazione, aiutata anche da una Brady in grande difficoltà dal punto di vista psicologico dopo il primo set perso.

E così Naomi, dopo aver conquistato in due circostanze gli US Open, fa lo stesso negli Open australiani. Al termine del confronto, la giapponese ha speso parole di grande stima nei confronti della propria avversaria: “Voglio congratularmi con Jenny (Brady ndr.) perché avevo già capito agli US Open che sarebbe stata una rivale qualificata e avevo ragione. E’ complicato giocarci contro e apprezzo la sua dedizione nel lavoro e per questo tanti complimenti anche al suo staff. Credo che giocheremo spesso insieme in futuro“, le parole della tennista nipponica.

Ringraziamenti anche al proprio staff e poi una sottolineatura importante: “Un grazie speciale al pubblico perché vincere davanti a voi, a differenza di quanto accaduto nel 2020 a New York, mi dà delle bellissime sensazioni. E’ stato un privilegio giocare una partita del genere in queste condizioni, nonostante tutte le difficoltà che stiamo affrontando“, la chiosa della n.3 WTA.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Australian Open 2021 Naomi Osaka

ultimo aggiornamento: 20-02-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo, Davide Rebellin firma con la Work Service: in gruppo a 50 anni. Esordio al Laigueglia

VIDEO Osaka-Brady, Finale femminile Australian Open: la giapponese vince il quarto Slam nella sua carriera