NBA 2021: i risultati della notte. Jokic trascina Denver. Vittorie di Houston e Philadelphia

Cinque partite nella notte NBA. Quinta tripla doppia della stagione per Nikola Jokic, che ha trascinato i suoi Denver Nuggets al successo sui Golden State Warriors per 114-104. Match in discesa già dopo il primo quarto per Denver (37-24), che ha poi saputo amministrare il vantaggio. Il serbo, che sta viaggiando con numeri da MVP, ha segnato 23 punti, aggiungendo poi 14 rimbalzi e 10 assist, mentre a Golden State non sono bastati i 35 punti ed 11 rimbalzi di Steph Curry.

Tripla doppia anche per Ben Simmons (10 punti, 10 rimbalzi e 12 assist) nella vittoria dei Philadelphia 76ers sui Miami Heat, debilitati dalle numerose assenze (Butler e Adebayo soprattutto). I Sixers si impongono 125-108 grazie soprattutto ad un Shake Milton da 31 punti e 11/15 dal campo, uscendo dalla panchina.

Buona la prima senza James Harden per Houston. Dopo la clamorosa trade che ha portato il “Barba” a Brooklyn e nonostante l’assenza di John Wall e del neo arrivato Victor Oladipo, i Rockets hanno superato nel derby texano San Antonio per 109-105. Decisiva la doppia doppia di Christian Wood (27 punti e 15 rimbalzi), mentre non basta agli Spurs il career high di Keldon Johnson (29 punti).

Tutto facile per gli Indiana Pacers in casa dei Portland Trail Blazers (111-87), con gli ospiti guidati da Domantas Sabonis (23 punti e 15 rimbalzi) e Malcolm Brogdon (25 punti). Vincono anche i Toronto Raptors per 111-108 contro gli Charlotte Hornets, grazie ad un eccezionale Chris Boucher da 25 punti e 10 rimbalzi in 29 minuti.

I RISULTATI NBA (14 GENNAIO)

Philadelphia 76ers – Miami Heat 125-108
San Antonio Spurs – Houston Rockets 105-109
Toronto Raptors – Charlotte Hornets 111-108
Denver Nuggets – Golden State Warriors 114-104
Portland Trail Blazers – Indiana Pacers 87-111

Foto LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Prada Cup, Luna Rossa: nulla è perduto! Barca competitiva, ma con American Magic sarà già importante

Pattinaggio artistico, Bradie Tennell si impone nello short ai Campionati Nazionali Statunitensi. Nelle coppie dominio di Scimeca Knierim-Frazier