Ciclismo: Alessandro Iacchi investito in allenamento da un furgone. “Mi sento molto fortunato”

Brutta disavventura, come ormai purtroppo se ne vedono tante, per Alessandro Iacchi in allenamento. Il corridore classe 1999 della Vini Zabù – Pro Cycling Team, ieri, quando stava per tornare a casa in quel di Rufina, è stato investito da un furgone proveniente dalla direzione opposta. Per sua fortuna tante contusioni, ma nulla di rotto.

Il suo commento in un comunicato della squadra: “Oggi mi sento molto fortunato perchè l’incidente è avvenuto a velocità ridotta ma quando ho visto il furgone venirmi addosso ho avuto tanta paura. Mi fa male la schiena e ho qualche contusione ma vedendo in che condizioni è la mia bici penso proprio di averla scampata bella. E’ triste vedere che nonostante i tanti incidenti di questi ultimi anni sia sempre pericoloso pedalare sulle nostre strade ma sono pronto a ripartire con più convinzione di prima”.

Foto: Martino Areniello – Comunicato stampa Vini Zabù

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Alessandro Iacchi

ultimo aggiornamento: 13-01-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Prada Cup 2021: l’equipaggio di Team Ineos UK ai raggi X. Fari puntati sullo skipper Ben Ainslie e sul tattico Giles Scott

Salto con gli sci, previsti assenze e ritorni di grido a Zakopane, dove faranno il loro esordio due nuovi azzurri