Baseball: il mondo piange Tommy Lasorda, leggenda dei Los Angeles Dodgers legata all’Italia

Sono ore tristi per il mondo del baseball, che piange la scomparsa di Thomas Charles Lasorda, detto “Tommy“, all’età di 93 anni. Nato a Norristown nel 1927 da padre italiano, precisamente di Tollo, in Abruzzo, Tommy ha dedicato la propria vita allo sport del batti e corri, dapprima come giocatore, ma soprattutto come manager, portando i Los Angeles Dodgers per due volte a vincere le World Series, nel 1981 e nel 1986.

Da sempre legato alle sue origini, ha spesso fatto visita all’Abruzzo, ricevendo la cittadinanza onoraria a Tollo, dove è presente una società che porta il nome dei suoi Dodgers. Nel palmares si annovera infine una medaglia d’oro alle Olimpiadi di Sydney 2000, alla guida degli Stati Uniti; la sua ultima esperienza in panchina, prima del ritiro.

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Tommy Lasorda

ultimo aggiornamento: 09-01-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Australian Open 2021, qualificazioni: le insidie per gli azzurri. Musetti e Cocciaretto con discreti accoppiamenti

Tour de Ski 2021, Linn Svahn vince la sprint in Val di Fiemme. Tripletta svedese 14° posto per Lucia Scardoni