Sci alpino, i precedenti dell’Italia a Santa Caterina. Paris a podio due volte nella velocità

Santa Caterina Valfurva è pronta ad ospitare per la prima volta un gigante maschile di Coppa del Mondo. Un appuntamento che sarà addirittura doppio in questo fine settimana sulla pista dedicata alla grandissima Deborah Compagnoni, con gare sabato e domenica, dopo lo spostamento dalla Val d’Isere per mancanza di neve.

La località italiana è stata per moltissimi anni posto fisso per la Coppa del Mondo femminile, ma anche al maschile si è corso in alcune circostanze. Sono cinque le gare che si sono tenute a Santa Caterina e la prima è stata una discesa il 28 dicembre del 2014. In quell’occasione a vincere fu l’americano Travis Ganong, che si impose davanti all’austriaco Matthias Mayer e a Dominik Paris. 

L’anno dopo ci fu la replica della discesa del giorno prima e questa volta fu la Francia a festeggiare con la vittoria di Adrien Theaux ed il terzo posto di David Poisson. In mezzo ai due transalpini chiuse l’austriaco Hannes Reichelt, mentre ai piedi del podio si classificò Christof Innerhofer.

A Gennaio 2016 si è poi tenuto il primo ed unico slalom, che ha visto il trionfo di Marcel Hirscher davanti al norvegese Henrik Kristoffersen e al russo Alexander Khoroshilov. Sempre quell’anno, ma a dicembre, è arrivato il secondo podio azzurro a Santa Caterina con il terzo posto di Dominik Paris in super-G nella gara vinta dal norvegese Kjetil Jansrud. L’ultima gara disputata sulla Deborah Compagnoni è stata una combinata con il successo del francese Alexis Pinturault davanti all’austriaco Marcel Hirscher.

 

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI SCI ALPINO

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Coppa del Mondo 2020-2021 sci alpino

ultimo aggiornamento: 03-12-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Salto con gli sci, Coppa del Mondo Nizhny-Tagil 2020: si vola in Russia su un trampolino complicatissimo

Sci alpino, Coppa Europa 2020-2021: il tedesco Rauchfuss vince il secondo gigante di Gurgl, quinto Alex Hofer