Ginnastica artistica, Europei 2020: l’Ucraina vince l’oro a squadre! Battuta la Romania per 1 decimo, niente magia per Iordache

L’Ucraina ha clamorosamente vinto la medaglia d’oro nella gare a squadre degli Europei 2020 di ginnastica artistica femminile. Le gialloblù si sono imposte a Mersin (Turchia) dove sta andando in scena questa rassegna continentale di Serie C vista l’assenza di tutte le Nazioni di riferimento: Italia, Russia, Francia, Gran Bretagna, Olanda, Belgio, Germania, Spagna, Svizzera sono rimaste a casa per salvaguardare la salute delle proprie atlete.

La Romania era la grande favorita della vigilia, ma non è riuscita a imporsi nonostante la sfilza di assenze in terra anatolica. L’Ucraina ha trionfato per la prima volta nella sua storia con 154.663 punti, riuscendo ad avere la meglio sulla Romania per appena 167 millesimi (154.496). Il bronzo è finito al collo dell’Ungheria (151.597), poi lontanissime le varie Turchia (143.795), Repubblica Ceca (140.530) e Croazia (136.762).

A risultare decisivo è stato il pessimo esercizio di Ioana Stanciulescu alle parallele (9.800): a metà gara la Romania si è trovata sotto di tre punti. Larisa Iordache, al grande rientro in gara dopo tre anni di assenza a causa di un infortunio al tendine d’Achille, ha cercato una rabbiosa rimonta insieme a Silviana Sfiringu, Antonia Duta e Daniela Trica tra trave e corpo libero. La Romania si portava ad appena quattro decimi di distacco dall’Ucraina prima dell’ultimo esercizio: a Larisa Iordache basta un 13 scarso per trascinare la sua Nazionale verso la medaglia d’oro, proprio come fece nel 2014 (ultimo sigillo prima di due mancate qualificazioni alle Olimpiadi), ma si ferma a 12.8 e addio sogni di gloria. A festeggiare, per la prima volta nella storia, sono le inattese Anastasiia Bachynska, Anastasiia Motak, Diana Varinska, Angelina Radivilova e Yelyzaveta Hubareva.

Foto: Shutterstock

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Ginnastica artistica, Europei 2020 in DIRETTA: l’Ucraina conquista uno storico oro! Romania battuta di 1 decimo!

Biathlon, Coppa del Mondo Hochfilzen II 2020: Tiril Eckhoff domina l’inseguimento, Dorothea Wierer chiude quinta