Seguici su

Formula 1

F1, Max Verstappen: “Domani darò tutto per vincere, le Mercedes sono veloci”

Pubblicato

il

Un grande Max Verstappen ha ottenuto la pole-position del GP di Abu Dhabi, ultimo round del Mondiale 2020 di F1. Sul tracciato di Yas Marina l’orange ha saputo fare la differenza nella Q3, ottimizzando il tutto nell’ultima parte e realizzando un crono sufficiente per battere le due Mercedes del finlandese Valtteri Bottas e del britannico Lewis Hamilton, campione del mondo in carica e tornato alla guida della Mercedes dopo la positività al Covid-19.

Una prestazione, quindi, di alto profilo per Max che così ha ottenuto la terza p.1 in carriera, interrompendo anche la serie positiva della Stella a tre punte nell’attacco al tempo su questo circuito. La RB16, infatti, ha fatto vedere un’ottima velocità sia nei tratti veloci che in quelli più guidati e quindi pensare al successo domani non è certo una chimera. In questo senso, Verstappen ha grandi motivazioni per far bene, visto anche quanto è accaduto nel penultimo round in Bahrain.

Prima delle qualifiche sapevo che era l’ultima sessione della stagione, ci siamo riusciti a fare la pole. Qualifica complicata all’inizio, non trovavo il ritmo, ma alla fine sono riuscito a fare tutto. Una stagione lunga per tutti, con tante gare consecutive. Penso sia stata un’ultima qualifica positiva per tutti. Per tutto l’anno quando sei dietro e cerchi di avvicinarti, diventa frustrante. Non abbiamo fatto tanti giri nelle prove, dobbiamo capire come andrà. Le Mercedes sono veloci, ma daremo tutto“, le parole del pilota della Red Bull.

[sc name=”banner-article”]

Foto: LaPresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *