Nuoto, ISL 2020: Caeleb Dressel e Lilly King trascinano i Cali Condors, Benedetta Pilato fa suo anche il record italiano dei 100 rana in vasca corta



Va in archivio il primo confronto tra le compagini della International Swimming League 2020. La Champions League del nuoto, di scena nella vasca corta della Duna Arena di Budapest (Ungheria), ha visto il successo dei Cali Condors con 554.2 punti, a precedere gli Energy Standard con 456.3 punti, i Los Angeles Current con 360.4 punti e i New York Brakers con 261 punti.

Si parte da quel che ci riguarda più da vicino, ovvero Benedetta Pilato. L’azzurrina, in rappresentanza degli Energy Standard, si è messa in luce anche oggi e dopo aver infranto il muro dei 29″ nei 50 rana (28″97, nuovo primato italiano), si è ripetuta anche nei 100 rana, realizzando lo strepitoso crono di 1’03″67 (30″12 ai 50 metri), seconda solo alla campionessa olimpica e mondiale Lilly King (Cali Condors), che ha toccato la piastra in 1’03″16. Una prova di grande personalità per la classe 2005 che, ogni volta che ha modo di gareggiare, trova sempre il modo per stupire. Basti pensare che il vecchio record italiano di Martina Carraro era di 1’04″11, siglato il 24 novembre 2019 a Londra, sempre in occasione della ISL. King MVP di questa prima tappa, visto il successo anche skin race ad eliminazione diretta, nelle quali le concorrenti si sono esibite in tre gare da 50 metri sulla rana, a distanza di 3 minuti l’una dall’altra. In questa prova, Pilato ha concluso in terza piazza.

Loading...
Loading...

Formazione di San Francisco trascinata dalla regina della rana, ma anche dall’asso Caeleb Dressel. L’americano, apparso leggermente appannato ieri, oggi si è rifatto con gli interessi vincendo i 100 stile libero in 45″87, bissando nei 50 delfino in 22″46 e realizzando il tris nei 100 misti in 51″36. Sul versante femminile la svedese Sarah Sjoestroem (Energy Standard) ha dovuto faticare non poco per imporsi nei 100 stile libero in 51″17 davanti alla compagnia di squadra Siobhan Haughey (51″38). Haughey, in grande forma, e a segno nei 200 stile libero con un eccezionale 1’51″67, migliorando il primato asiatico di 1’51″99 da lei detenuto e siglando il settimo tempo mondiale all-time in questa specialità.

I RISULTATI DEL 17 OTTOBRE – ISL 2020

100 STILE LIBERO FEMMINILI
Sarah Sjostrom – ENS – 11 punti-51.17
Siobhan Haughey – ENS –7 punti- 51.38
Beryl Gastaldello – LAC – 6 punti- 51.57
Kasia Wasick – NYB – 5 punti- 51.82
Natalie Hinds – CAC – 4 punti- 52.12
Andi Murez – LAC – 3 punti- 52.17
Erika Brown – CAC – 2 punti- 52.76
Daria Ustinova – NYB – 0 punti- 53.29

100 STILE LIBERO MASCHILI
Caeleb Dressel – CAC – 10 punti – 45.87
Florent Manaudou – ENS – 7 punti– 46.04
Justin Ress – CAC – 6 punti- 46.61
Maxime Rooney – LAC – 5 punti- 46.64
Kristian Gkolomeev – LAC – 4 punti- 47.17
Matthew Richards – NYB – 3 punti- 47.25
Kliment Kolesnikov – ENS – 2 punti- 47.57
Pieter Timmers – NYB – 0 punti- 47.68

200 FARFALLA FEMMINILI
Hali Flickinger – CAC – 10 punti – 2:05.15
Svetlana Chimrova – NYB – 7 punti- 2:06.41
Zsuzsanna Jakabos – ENS – 6 punti- 2:06.92
Kelsi Dahlia – CAC – 5 punti: 2:07.42
Boglarka Kapas – NYB – 4 punti 2:07.98
Helena Gasson – LAC – 3 punti- 2:08.94
Katie McLaughlin – LAC – 2 punti – 2:08.96
Mary-Sophie Harvey – ENS – 0 punti- 2:12.51

200 FARFALLA MASCHILI
Tom Shields – LAC – 12 punti- 1.50.43
Chad le Clos – ENS – 7 punti- 1:50.48
Eddie Wang – CAC – 6 punti- 1:50.79
Gunnar Bentz – CAC – 5 punti- 1:54.03
Lewis Clareburt – NYS – 4 punti 1:54.58
Kregor Zirk – ENS – 3 punti- 1:54.73
Jan Switkowski – NYB – 0 punti 1:55.10
Josh Prenot – LAC – 0 punti 1:56.06

100 DORSO FEMMINILI
Olivia Smoliga – CAC – 15 punti – 55.66
Beata Nelson – CAC – 7 punti- 56.29
Emily Seebohm – ENS – 6 punti- 56.72
Ali DeLoof – LAC – 5 punti- 57.48
Georgia Davies – ENS – 4 punti- 57.86
Kendyl Stewart – LAC – 0 punti- 58.00
Tevyn Waddell – NYB – 0 punti- 58.74
Arina Surkova – NYB – 0 punti- 58.96

100 DORSO MASCHILI
Ryan Murphy – LAC – 10 punti
Coleman Stewart – CAC – 7 punti
Evgeny Rylov – ENS – 6 punti
Radoslaw Kawecki – CAC – 5 punti
Matt Grevers – ENS – 4 punti
Dylan Carter – LAC – 3 punti
Jakub Skierka – NYB – 2 punti
Adam Telegdy – NYB – 0 punti

Sarah Sjostrom – ENS – 12 punti – 57.74
Anastasia Gorbenko – LAC – 7 punti –
Melanie Margalis – CAC – 6 punti –
Abbie Wood – NYB – 5 punti –
Abbey Weitzeil – LAC – 4 punti –
Meghan Small – CAC – 3 punti –
Mary-Sophie Harvey – ENS – 0 punti–
Molly Renshaw – NYB – 0 punti –

100 MISTI MASCHILI
Caeleb Dressel – CAC – 10 punti – 51.36
Marcin Cieslak – CAC – 7 punti –
Tomoe Hvas – LAC – 6 punti –
Michael Andrew – NYB – 5 punti –
Joe Litchfield – NYB – 4 punti –
Andrew Seliskar – LAC – 3 punti –
Kliment Kolesnikov – ENS – 2 punti –
Max Stupin – ENS – 0 punti –

200 STILE LIBERO FEMMINILI
Siobhan Haughey – ENS – 15 punti – 1:51.67
Allison Schmitt – CAC – 7 punti –
Sarah Sjostrom – ENS – 6 punti –
Andi Murez – LAC – 5 punti–
Hali Flickinger – CAC – 4 punti –
Daria Ustinova – NYB – 0 punti –
Katie McLaughlin – LAC – 0 punti –
Ajna Kesely – NYB – 0 punti –

200 STILE LIBERO MASCHILI
Fernando Scheffer – LAC – 9 punti – 1.42.55
Danas Rapsys – ENS – 7 punti –
Felix Aubock – NYB – 6 punti –
Matthew Richards – NYB – 5 punti –
Kacper Majchrzak – CAC – 4 punti –
Khader Baqlah – CAC – 3 punti –
Maxime Rooney – LAC – 2 punti–
Kregor Zirk – ENS – 1 punti –

50 FARFALLA FEMMINILI
Beryl Gastaldello – LAC – 10 punti – 24.75
Sarah Sjostrom – ENS – 7 punti –
Arina Surkova – NYB – 6 punti –
Anastasiya Shkurdai – ENS – 5 punti –
Kelsi Dahlia – CAC – 4 punti –
Erika Brown – CAC – 3 punti–
Jeanette Ottesen – NYB – 2 punti –
Kendyl Stewart – LAC – 0 punti –

50 FARFALLA UOMINI
Caeleb Dressel – CAC – 10 punti – 22.46
Florent Manaudou – ENS – 7 punti –
Tom Shields – LAC – 6 punti –
Chad le Clos – ENS – 5 punti–
Joe Litchfield – NYB – 4 punti
Michael Andrew – NYB – 3 punti –
Dylan Carter – LAC – 2 punti –
Coleman Stewart – CAC – 0 punti–

100 RANA FEMMINILI
Lilly King – CAC – 24 punti – 1.03.16
Benedetta Pilato – ENS – 7 punti–
Molly Hannis – CAC – 6 punti
Emily Escobedo – NYB – 0 punti–
Breeja Larson – ENS – 0 punti –
Julia Sebastian – LAC – 0 punti–
Sarah Vasey – NYB – 0 punti –
Kierra Smith – LAC – 0 punti–

100 RANA MASCHILI
Ilya Shymanovich – ENS – 12 punti– 56.13
Marco Koch – NYB – 7 punti –
Felipe Lima – ENS – 6 punti –
Felipe Silva – LAC – 5 punti–
Will Licon – LAC – 4 punti–
James Wilby – NYB – 3 punti –
Kevin Cordes – CAC – 0 punti–
Marcin Cieslak – CAC – 0 punti –

4×100 STILE LIBERO MIXED
Energy Standard 1 – 18 punti –
Cali Condors 1–14 punti –
LA Current 1– 12 punti –
NY Breakers 1– 10 punti–
Energy Standard 2–8 punti –
LA Current 2– 6 punti –
Cali Condors 2– 4 punti–
NY Breakers 2– 2 punti –

400 MISTI FEMMINILI
Melanie Margalis – CAC – 12 punti – 4:25.48
Abbie Wood – NYB – 7 punti
Hali Flickinger – CAC – 6 punti
Zsuzsanna Jakabos – ENS – 5 punti
Viktoriya Gunes – ENS – 4 punti
Anastasia Gorbenko – LAC – 3 punti
Boglarka Kapas – NYB – 0 punti
Makayla Sargent – LAC – 0 punti

400 MISTI MASCHILI
Max Litchfield – ENS – 10 punti
Jacob Heidtmann – LAC – 7 punti
Brendon Smith – NYB – 6 punti
Max Stupin – ENS – 5 punti
Lewis Clareburt – NYB – 4 punti
Andrew Seliskar – LAC-3 punti
Mark Szaranek – CAC –2 punti
Gunnar Bentz – CAC – 0 punti

SKIN RACE FEMMINILE
50 RANA
ROUND 1
Lilly King – CAC –
Benedetta Pilato – ENS –
Molly Hannis – CAC –
Imogen Clark – ENS –

ROUND 2
Lilly King– CAC
Molly Hannis – CAC

ROUND FINALE
Lilly King 28.9

SKIN RACE MASCHILE
50 DORSO
ROUND 1
Ryan Murphy – LAC – 22.80
Justin Ress – CAC –
Coleman Stewart – CAC –
Joe Litchfield – NYB –

ROUND 2
Ryan Murphy- LAC-
Joe Litchfield- NYB-

ROUND FINALE
Ryan Murphy 23.88

RISULTATI
CALI CONDORS (567 punti)
ENERGY STANDARD (463 punti)
LA CURRENT (420 punti)
NY BREAKS (266 punti)

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NUOTO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse  

Loading...

Lascia un commento

scroll to top