F1, Carlos Sainz: “Sono ancora dispiaciuto per non aver vinto a Monza. Il Mugello è un circuito inedito per me”



Il pilota della McLaren Carlos Sainz è ancora provato per la vittoria sfumata nel GP di Monza dove ha concluso la gara alle spalle di Gasly. Nonostante la delusione lo spagnolo è sicuro che nel corso di questa stagione ci saranno nuove possibilità per mettersi in mostra e ottenere risultati importanti.

In un’intervista rilasciata a Marca, Sainz ha raccontato: “Sono ancora dispiaciuto per non aver ottenuto la vittoria a Monza, ma, dopo un paio di giorni e dopo aver esaminato il weekend, sono ovviamente molto contento della nostra prestazione. Abbiamo avuto la macchina più veloce dietro la Mercedes per tutto il fine settimana, e anche dopo la battuta d’arresto della bandiera rossa siamo riusciti a tornare a lottare per la vittoria. Ci ho messo il cuore e ho dato tutto me stesso per cercare di raggiungere Gasly, che ha fatto un buon lavoro reggendo così bene “.

Loading...
Loading...

Per Sainz il prossimo gran premio, sul circuito del Mugello, sarà completamente inedito: “Ora passiamo al Mugello, dove spero che possiamo prenderci il nostro tempo e fare un altro ottimo fine settimana. È una pista completamente nuova per me e le vetture di F1 non hanno mai corso qui prima, il che lo rende una sfida entusiasmante. Ottenere quanti più dati possibili venerdì saranno fondamentali per trascorrere un buon fine settimana“.

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top