Show Player

Calcio, il presidente della Federazione francese Noel Le Graet: “Il razzismo nello sport in generale e in questa specialità non esiste”



Ci sono non poche polemiche in Francia in merito a quanto è stato dichiarato dal presidente della Federcalcio transalpina Noel Le Graet. Stando a quanto riportato da gazzetta.it, il n.1 del calcio d’Oltralpe, nel corso di BFM Business, ha smorzato i toni relativamente agli episodi del match della Ligue1 tra PSG e Marsiglia nel corso del quale, stando alle testimonianze del campione brasiliano Neymar, il calciatore della compagine rivale Alvaro Gonzalez gli avrebbe rivolto insulti a sfondo razziale.

Per Le Graet nello sport in generale e ancor più nel calcio la problematica non esiste: “Quando un giocatore nero segna, tutto lo stadio è ai suoi piedi. Questo fenomeno del razzismo nello sport, e nel calcio in particolare, non esiste affatto o se esiste c’è a malapena. È andata male nel corso di PSG-Marsiglia. Il comportamento dei giocatori non è stato esemplare. Noi non ne siamo contenti ed è un peccato. Non sono riusciti a mantenere la calma, né a dare lo spettacolo che ci aspettavamo”.

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top