Tour de France 2020: le quote dei book-makers per le scommesse. Favoriti Roglic e Bernal, Aru a quota 201

Dopo tanti mesi di attesa ed incertezza, finalmente, il Tour de France 2020 sembra poter prendere ufficialmente il via ed animare i cuori dei tifosi ciclisti di mezzo mondo. Mai come quest’anno, la Grande Boucle non sembra avere un favorito alla partenza, con le inedite condizioni climatiche che potrebbero mescolare ulteriormente le carte in una start list già di livello stellare, visto il calendario ristretto che ha obbligato i corridori a prendere scelte differenti dalle scorse stagioni.

Per quanto riguarda le quote dei possibili favoriti finali, tutti i book-makers concordano sul fatto che questo Tour verrà vinto da un corridore del Team Jumbo-Visma o del Team Ineos, vere e proprie corazzate ai nastri di partenza per ciò che riguarda la classifica generale. Secondo William Hill, l’uomo da battere sarà lo sloveno Primoz Roglic (3.00, nonostante le ultime clamorose voci che lo vedrebbero out dalla corsa francese dopo l’infortunio del Delfinato) ed il suo grande antagonista il vincitore dello scorso anno, il colombiano Egan Bernal, quotato a 3.25.

Subito dietro i due capitani di Jumbo-Visma e Ineos, si trova il beniamino di casa Thibaut Pinot (6.25), seguito da altri due uomini di punta delle due corazzate: l’olandese Tom Doumoulin (7.00) e il colombiano Richard Carapaz (13.00). Alle loro spalle stupisce la quota bassissima per il talento sloveno della UAE Emirates Tadej Pogacar (13.00), seguito dal moschettiere francese Julian Alaphilippe (21.00) e dal vincitore del Giro del Delfinato Daniel Martinez (29.00).

Più staccati, con quote adatte agli scommettitori più coraggiosi, lo spagnolo Mikel Landa (30.00), i colombiani Nairo Quintana (30.00) e Miguel Angel Lopez (34.00), il russo Pavel Sivakov (34.00), il francese Romain Bardet (51.00) ed il britannico Adam Yates (64.00). Quote altissime invece per gli azzurri Fabio Aru (201.00) e Domenico Pozzovivo (351.00).

Anche cambiando sito di scommesse e avventurandosi nel portale di Sisal.it, medesime quote per Roglic e Bernal, con Pinot leggermente alzato a 7.50 (stessa quota di Tom Domoulin) e Tadej Pogacar dato a 16.00, rispetto ai 12.00 di Richard Carapaz e ai 25.00 del tedesco Emanuel Buchmann. Quote molto alte anche in questo caso per il Cavaliere dei Quattro Mori, la cui vittoria del Tour de France pagherebbe 100 volte la posta giocata.


QUOTE DEI FAVORITI

  1. Primoz Roglic 3.00
  2. Egan Bernal 3.25
  3. Thibaut Pinot 6.25
  4. Tom Domoulin 7.00
  5. Richard Carapaz 13.00
  6. Tadej Pogacar 13.00
  7. Julian Alaphilippe 21.00
  8. Emanuel Buchmann 25.00
  9. Daniel Martinez 29.00
  10. Mikel Landa 30.00

michele.giovagnoli@oasport.it

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Sebastian Vettel: “Vogliamo lottare per qualcosa di più del 7° posto. Il mio futuro? Porto sempre una penna con me…”

F1, Charles Leclerc: “Non siamo nella stessa posizione dell’anno scorso. Lavoriamo per il futuro”