Show Player

Olimpia Milano, la presentazione di Kyle Hines e Davide Moretti: “Qui per l’organizzazione e per lavorare con Messina”



MILANO – Dopo aver presentato Gigi Datome, l’Olimpia Milano svela altri due pezzi pregiati della sua campagna acquisti in vista della stagione 2020/2021: Kyle Hines e Davide Moretti. 

L’americano e l’azzurro hanno esternato le loro impressioni oggi in conferenza stampa all’Armani Teatro di Milano venendo idealmente lanciati dalle parole del GM meneghino Christos Stavropoulos: “Oggi – esordisce –  introduciamo ufficialmente nel nostro roster Kyle Hines e Davide Moretti: uno non ha bisogno di presentazioni avendo vinto tutto in Europa, l’altro è un giovane che ci aiuterà nel corso della prossima stagione con il suo talento”. 

Loading...
Loading...

“Quando Kyle Hines è arrivato all’Olimpyakos la cosa che mi colpi fu la sua grinta, la sua voglia di vincere: l’ho ritrovata nove anni dopo. Spero che anche qui si possano vivere le stesse emozioni”.

Kyle Hines
“Sono contento di essere qui, in questa organizzazione. Milano è una grande squadra e sono orgoglioso di farne parte, Sono molto motivato nel fare bene”.

“La ragione principale per la quale sono qui, al pari di Gigi Datome, è quella di vincere. Fare bene in Eurolega è l’obiettivo di tutti. E’ vero, Milano ha faticato nel passato, ma la cosa migliore da fare ora è quella di concentrarsi sul futuro inquadrando piccoli obiettivi costruendo la nostra cultura vincente per arrivare sino in fondo”.

“Nella mia carriera sono stato molto fortunato ad essere stato allenato da coach “leggendari”. La mentalità, la direzione e la visione, sono quelle che poi si traducono in quello che la squadra mette in campo. Ettore Messina è una delle motivazioni più importanti per le quali sono qui: spero di lavorare bene con lui per capire al meglio cosa servirà alla squadra per esprimersi al meglio”.

Infine conclude, facendo un riferimento ai suoi inizi di carriera, nella Veroli Basket (2008-2010): “Devo molto ad Andrea Trinchieri: è stata la prima persona con la quale ho parlato relativamente alla possibilità di venire in Europa a giocare. Da lì poi ho avuto molti riferimenti e modelli. Non avrei pensato di poter fare tutte queste cose meravigliose”

Davide Moretti
“Anche io, come ha detto Kyle, sono contento di essere qui in questa organizzazione, dove si percepisce l’alto livello. Spero di aiutare la squadra a raggiungere i proprio obiettivi nel vincere il maggior numero di trofei.
Per me sarà sicuramente una grande sfida: l’NCAA è profondamente diversa dall’Eurolega. Serviranno capacità di adattamento e tanto allenamento per farsi trovare pronti a tutti i livelli, anche per quanto riguarda la Serie A, un campionato che ho già assaggiato quando avevo sedici anni”.

“I punti su cui penso di dover migliorare per stare qui sono la difesa, dove dovrò stare attento a commettere meno errori possibili, e la voglia di far girare la squadra, essendo un playmaker, ogni qualvolta sarò chiamato in causa”.


“In ogni squadra nella quale sono stato all’inizio ho dovuto compiere un percorso, attraversando a volte anche delle difficoltà, ma poi sono riuscito a dare il mio meglio. Penso che questo avverrà anche a Milano, ma vorrei che avvenisse in maniera più rapida non dovendo aspettare sei o sette mesi. Devo focalizzarmi molto sull’aspetto mentale”.

BLACK LIVES MATTER
Interpellato in conferenza, Kyle Hines ha poi risposto su una domanda relativa al movimento Black Lives Matter. Queste le sue parole: “Quello che sta accadendo oltre oceano, circa il BLM è eccezionale: gli atleti di ogni lega stanno mettendo a disposizione le loro piattaforme social per la causa. Personalmente però ho riscontrato che questo non è un problema americano, ma globale. Essendo un membro dell’Associazione Giocatori d’Eurolega cercherò, nei prossimi mesi, di capire come poter sostenere il movimento”.

michele.cassano@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FotoCiamillo – Castoria // Foto Vincenzo Delnegro

Loading...

Lascia un commento

scroll to top