Nasce l’Associazione Italiana Beach Volley Club. Alle 19.15 sulla web tv di OA Sport parla il presidente Dionisio Lequaglie



È nata ieri, dopo tre mesi di “incubazione” con un’assemblea elettiva, l’AIBVC, l’Associazione Italiana Beach Volley Club, un nuovo soggetto, legato all’ente di promozione sportiva ASI, di cui diventa di fatto il ramo beach volley, che ha come finalità quelli di promuovere per tutto l’anno l’attività delle scuole di beach volley in Italia.

Non a caso l’AIBVC nasce oggi, al termine (si spera) di un lungo periodo di inattività per la disciplina della sabbia, inclusa (ingiustamente) negli “sport di contatto” e penalizzata oltremodo dalle scelte del CTS e, di conseguenza, del Governo che solo questa settimana ha dato il via libera per la disputa dei tornei dopo aver per lungo tempo bloccato l’attività estiva delle scuole con protocolli di sicurezza rigidissimi.

Loading...
Loading...

Presidente sarà l’ex campione italiano, tecnico federale è attualmente allenatore dell’IBeach  Dionisio Lequaglie, mentre i consiglieri sono Lucio Dattaro, Thomas Casali, Gianni Mascagna, Eugenio Amore, Paolo Ficosecco, Luca Tomassi, Gianluca Casadei, Andrea Raffaelli ed Emilio Marco Negri. 

La nostra è un’iniziativa indipendente – ha dichiarato in una intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport Dionisio Lequaglie che sarà ospite questa sera, alle 19.15, di una puntata speciale di beach2u su Sport2u, la web tv di OA Sport e OA Plus non è creata in contrapposizione a nessuno. Noi lavoriamo con un ente di promozione di cui di fatto abbiamo creato il settore beach. Ai nostri campionati possono partecipare tutti… Ci auguriamo che in un futuro con la Federazione si possa instaurare una proficua collaborazione ma la nostra iniziativa è nata dalla necessità di società che ormai sono piccole imprese di assicurare un’attività che copra 365 giorni l’anno. La Federazione allo stato attuale di fatto organizza solo un’attività estiva… Da ottobre è già in programma un campionato di società con fase regionale, interregionale e finale Under 17, Under 20 e Amatori Over 45 e 35. Già da diverse settimane una commissione sta lavorando a regolamenti e organizzazione. L’obiettivo è arrivare a organizzare anche circuiti per le coppie di alto livello”.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI BEACH VOLLEY

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top