Seguici su

Formula 1

F1, risultati Qualifiche GP 70° Anniversario 2020: pole di Bottas! Hamilton bruciato per 67 millesimi. Leclerc 8°, Vettel 12°

Pubblicato

il

A Silverstone, le qualifiche del Gran Premio del 70° Anniversario si sono risolte con la pole position di Valtteri Bottas, il quale ha preceduto di soli 67 millesimi il compagno di squadra Lewis Hamilton. In casa Ferrari Charles Leclerc partirà ottavo, mentre Sebastian Vettel è dodicesimo. Andiamo a vedere come si è arrivati a questo risultato.

Q1 – C’è più pepe del solito nella prima delle tre fasi di qualifica. Infatti un errore di Alexander Albon fa sì che l’anglo-thailandese si ritrovi in seria difficoltà dopo il suo primo tentativo. Inoltre un’ingenuità di Esteban Ocon pone il francese a rischio penalità, in quanto blocca un giro lanciato della Williams di George Russell. Al tempo stesso piloti generalmente abituati a non avere alcun genere di problema in Q1, quali Sebastian Vettel e Lance Stroll, si trovano momentaneamente alle spalle di un ottimo Romain Grosjean.
Nel finale della Q1 Albon mette le cose a posto e realizza addirittura il terzo tempo. Anche Vettel e Stroll la sfangano. La sorpresa è l’eliminazione dell’Alpha Tauri di Daniil Kvyat, il quale è vittima di un problema non meglio specificato al fondo della vettura. Una vera disdetta per il russo, poiché tutta la famiglia Red Bull appare in grande forma. Il compagno di squadra Gasly è infatti addirittura quinto!
Dunque, i “tagliati” sono Kvyat (16°), Kevin Magnussen (17°), Nicolas Latifi (18°), Antonio Giovinazzi (19°) e Kimi Räikkönen (20°).
In testa, come d’abitudine, le due Mercedes. Valtteri Bottas (1’26”738) fa meglio di 8 centesimi rispetto a Lewis Hamilton, mentre Albon è terzo a 415 millesimi. In difficoltà le Ferrari, poiché Charles Leclerc è 10° e Sebastian Vettel 14°. Il monegasco è sembrato avere un po’ di margine, mentre il tedesco è apparso già al limite.

Q2 – Tutti effettuano un primo tentativo con gomma media, eccezion fatta per Verstappen, che ci prova addirittura con mescola dura! Sparata la prima cartuccia, le Mercedes sono come sempre prima e seconda. Un ottimo Ricciardo è terzo davanti a Leclerc e Verstappen. Sono momentaneamente eliminati Vettel, Sainz, Hülkenberg, Grosjean e Russell. Quest’ultimo ci prova con le soft, ma resta lontano dalla soglia qualificazione. Lo stesso discorso vale per Vettel, che non va oltre la dodicesima piazza, in risultato che tuttavia era annunciato per quanto visto tra ieri e oggi. La sorpresa è l’eliminazione di Carlos Sainz, il quale partirà mestamente tredicesimo.
Ricapitolando, gli eliminati sono Esteban Ocon (11°), Sebastian Vettel (12°), Carlos Sainz (13°), Romain Grojean (14°) e George Russell (15°).
Il migliore è nuovamente Bottas con un 1’25”765. Secondo tempo per Hülkenberg (+0”476) e terzo per Hamilton (+0”481). Leclerc è ottavo. Tutti i primi dieci partiranno con gomma media, eccezion fatta per Verstappen che userà le dure!

Q3 – Nel momento di decidere la pole position tutti si chiedono se davvero Bottas, più veloce di Hamilton sia in Q1 che in Q2, potrà confermarsi anche quando più conta. Il primo responso del cronometro dice però bene al britannico, che batte il finlandese di 116 millesimi. Il terzo, Daniel Ricciardo, si pone a un secondo pulito dal battistrada. Quarto è Hülkenberg, mentre Verstappen e Albon sono rispettivamente quinto e sesto. Da rimarcare che l’australiano della Renault e le due Red Bull hanno usato le medie, a differenza di tutti gli altri che hanno montato le soft. Leclerc dal canto suo è settimo, lontano mezzo secondo dalla terza piazza.
Curiosamente, per l’ultimo tentativo le Mercedes passano alle gomme gialle. Lewis e Valtteri si sfidano sul filo di lana, ma stavolta è Bottas a spuntarla, per 67 millesimi! In extremis Hülkenberg conquista la terza piazza, mentre Verstappen, sceso in pista con le soft, si issa in quarta piazza. Ricciardo è così quinto, mentre Leclerc si trova ottavo.
Per la cronaca, l’odierna pole position è più lenta di 9 decimi rispetto a quella di settimana scorsa.

[sc name=”banner-app-2020″]

GP 70° ANNIVERSARIO – RISULTATI QUALIFICHE

1 BOTTAS Valtteri Mercedes
2 HAMILTON Lewis Mercedes
3 HULKENBERG Nico Racing Point
4 VERSTAPPEN Max Red Bull
5 RICCIARDO Daniel Renault
6 STROLL Lance Racing Point
7 GASLY Pierre Alpha Tauri
8 LECLERC Charles Ferrari
9 ALBON Alexander Red Bull
10 NORRIS Lando McLaren
11 OCON Esteban Renault
12 VETTEL Sebastian Ferrari
13 SAINZ Carlos McLaren
14 GROSJEAN Romain Haas
15 RUSSELL George Williams
16 KVYAT Daniil Alpha Tauri
17 MAGNUSSEN Kevin Haas
18 LATIFI Nicolas Williams
19 GIOVINAZZI Antonio Alfa Romeo
20 RAIKKONEN Kimi Alfa Romeo

[sc name=”banner-article”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI FORMULA 1

paone_francesco[at]yahoo.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: La Presse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *