Basket, Supercoppa Italiana 2020: domani sfida a distanza tra Olimpia e Virtus Bologna

Dopo l’antipasto di ieri pomeriggio, con l’anticipo della sesta giornata che ha visto di fronte l’Olimpia Milano e Cantù, domani sera andrà in scena la prima giornata della Supercoppa 2000 di basket. Quattro le sfide in programma, e in campo scenderanno le squadre dei gironi A e B.

La giornata di domani inizia di pomeriggio a Varese, dove arriva l’Olimpia Milano reduce dall’anticipo contro Cantù di ieri. I ragazzi di Ettore Messina hanno dominato all’esordio, vincendo 101-71 e mettendo già in mostra buone potenzialità. In particolare applausi per i nuovi acquisti Kevin Punter, Gigi Datome, Kyle Hines e Davide Moretti, migliori marcatori della serata. Olimpia che cerca il bis in trasferta contro una Varese all’esordio e che non vuole essere la vittima sacrificale.

Il girone “emiliano” esordisce domani sera alle ore 19 con la sfida tra l’intrusa Cremona e la Virtus Bologna. I bolognesi sono i favoriti d’obbligo del girone e Sasha Djordjevic può affidarsi a un gruppo che già si conosce bene, con tanti giocatori che hanno trovato la conferma quest’estate. Ad aumentare la qualità della squadra ci sono, invece, Amar Alibegovic, Amedeo Tessitori, Awudu Abass e Josh Adams. Per il tecnico un primo banco di prova importante per valutare le reali ambizioni della sua squadra. Di contro, invece, Cremona arriva all’appuntamento dopo la difficile estate, con il reale rischio di non iscriversi al campionato. Dato l’addio a coach Meo Sacchetti, i lombardi hanno rivoluzionato il roster e si affidano all’ex di turno, David Cournooh, per provare a sorprendere le V nere.

Alle 20, invece, si torna al girone A con la sfida Cantù-Brescia. I padroni di casa sono reduci dal pesante ko del Forum, con Sha’marcus Kennedy miglior marcatore, ma anche Leunen e Smith a cercare di tenere gli ospiti in partita. Avversario di giornata un Brescia favorito alla vigilia, con coach Esposito che si affida all’esperienza di Luca Vitali e Brian Sacchetti, e punta sulle novità targate Christian Burns, Tyler Kalinoski, Kenny Chery e Dusan Ristic.

La giornata si chiude alle 20.45 con il derby emiliano tra Reggio Emilia e Fortitudo Bologna. I padroni di casa hanno cambiato praticamente tutto rispetto all’ultima stagione, a partire dal nuovo tecnico Antimo Martino e una rosa che ha confermato i soli Leonardo Candi e Rassoul Diouf. In campionato Reggio Emilia punterà a una comoda salvezza, mentre in questa Supercoppa partono con gli sfavori dei pronostici e la sfida con la Fortitudo non li vede favoriti. I bolognesi, infatti, sono i veri “anti-Virtus” e vogliono dimostrarlo fin da subito. Il nuovo tecnico Meo Sacchetti punta sull’ossatura formata da Mancinelli e Aradori, mentre tra le novità le maggiori attese sono per Adrian Banks, Todd Withers e Tre’Shaun Fletcher. Partire bene per Bologna significa dare un segnale ai cugini.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI BASKET

duccio.fumero@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credits: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

NBA 2020: Michael Jordan, il ruolo della leggenda nel riportare in campo i playoff

F1, risultato FP2 GP Belgio: Max Verstappen il più veloce. È una Ferrari da “Profondo rosso”: Leclerc 15°, Vettel 17°