Show Player

Hockey pista: le tifoserie di Breganze, Bassano, Sandrigo, Valdagno e Trissino in aiuto alla Protezione Civile



La catena della solidarietà non si ferma mai, anche in questo momento in cui l’emergenza più grave sembra essere stata messa alle spalle. L’hockey pista, dopo aver interrotto le proprie attività nei primi momenti del mese di marzo, percependo la gravità di quello a cui si stava andando incontro, torna agli onori delle cronache grazie ai tifosi di alcuni club.

I gruppi organizzati PmB Ultras Breganze e Gioventù Bruciata Breganze, Curva Sud Bassano Del Grappa, Brigata Steccafisso Sandrigo, Brigate 04 Valdagno e l’Armata Trissinese, accomunati dall’essere tutti sostenitori delle squadre vicentine (una delle roccaforti di questo sport), si sono ritrovati oggi per donare alla Provincia di Vicenza un muletto acquistato con i proventi della raccolta fondi che ha raggiunto gli 8000 euro, come si legge sul sito vicenzapiù.com

Loading...
Loading...

“Siamo abituati a tifare e a sentirci squadra con i nostri giocatorihanno affermato i tifosi – ci è sembrato naturale unirci per tifare la squadra che è scesa in campo durante l’emergenza, cioè la Protezione Civile.”

Una catena solidale straordinaria, che ha coinvolto non solo l’hockey pista e non solo le realtà venete o italiane, insieme ai collettivi sopra citati vi sono stati anche i tifosi del Sarzana (Liguria) e del Famila Schio (Basket), oltre a quelli dei “Diabos Vermelhos 1982 Luxemburgo Benfica”, gruppo Ultras del Benfica (Portogallo).

“Le tifoserie ci hanno contattati chiedendo di cosa avevamo bisogno – ha spiegato il consigliere provinciale con delega alla Protezione Civile Massimiliano Dandrea – il muletto è un mezzo fondamentale per movimentare la grande quantità di materiale che la protezione civile deve ritirare e distribuire in tutto il territorio. Questo muletto è ora nel magazzino provinciale, utile non solo durante le emergenze, ma anche per le tante attività di prevenzione e formazione che occupano la nostra protezione civile durante tutto l’anno. Ringrazio le tifoserie per avercelo donato, per avere tifato per i volontari di protezione civile e per avere dimostrato che si può essere rivali sugli spalti ma uniti fuori. Il territorio vicentino è orgoglioso di loro, e loro devono essere orgogliosi di avere contribuito concretamente ad aiutare la propria comunità.”

michele.cassano@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: VicenzaPiù

Loading...

Lascia un commento

scroll to top