Show Player

Tennis: Vittoria e Carola, le ragazze che hanno emozionato palleggiando da un palazzo all’altro



Le eroine del lockdown italiano? Forse un po’ sì. Vittoria Olivieri e Carola Pessina, rispettivamente classe 2006 e 2009, hanno regalato uno show inatteso a tutti gli appassionati di sport e di tennis. Loro, infatti, sono state protagoniste di un video diventato in brevissimo tempo “virale” e questa specifica, giusto precisarlo visto il periodo, non è affatto negativa.

Le due ragazzine, nate e cresciute a Finale Ligure, nella riviera di Ponente ligure, non hanno fatto altro che dar libero sfogo alla propria passione. Per loro la pratica con racchetta e pallina è irrinunciabile e allora cosa fare per mettere in pratica le indicazioni di Dionisio Poggi (il loro maestro)? Niente di più facile, sfruttare il fatto di essere vicine di casa e usare i due terrazzi condominiali come metà campo, mettendo in scena un match in una sede del tutto particolare. La distanza è di circa 25 metri, più o meno quello di un campo da gioco regolare (23,77 metri per la precisione) e allora via a dritto e a rovescio…

Loading...
Loading...

Ecco che Vittoria e Carola si sono trovate catapultate in un mondo che neanche lontanamente avrebbero potuto immaginare. Il loro video, pubblicato sul Tennis Club Finale (circolo per il quale giocano), ha ricevuto un così alto numero di like da far quasi impallidire le esibizioni di Federer, Nadal e di Djokovic. Non a caso la stessa ATP ha postato sui propri canali social il video del “confronto”. Le due liguri sono diventate un po’ delle star e, come è logico, anche le televisioni si sono interessate alla loro storia. Un percorso fatto di studio e sport, coltivando una passione immensa e avendo come riferimento quello di “Sua Maestà” Roger. Un qualcosa da raccontare ai compagni di classe, augurandosi di poterlo fare però nel modo più normale possibile a breve.

IL VIDEO 

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top