Show Player

Mascherine obbligatorie: dove bisogna indossarle per forza? La situazione Regione per Regione



L’Italia sta affrontando l’emergenza coronavirus, il numero di contagi e di morti continua a crescere giorno dopo giorno ma sembra che si sia raggiunto il picco. La nostra Nazione è in lockdown fino al 13 aprile, praticamente è tutto chiuso fino a Pasquetta e bisogna uscire di casa soltanto per motivi di lavoro, di salute o per necessità (fare la spesa). I divieti nazionali sono ormai conosciuti a memoria da tutti i cittadini ma non mancano le ordinanze regionali e comunali che prevedono ulteriori restrizioni, generando così un po’ di confusione nella popolazione.

MASCHERINE OBBLIGATORIE PER CORONAVIRUS: LA SITUAZIONE REGIONE PER REGIONE

In alcune Regioni vige l’obbligo di indossare la mascherina o comunque di coprirsi la bocca e il naso per contenere il rischio contagio. In Lombardia la misura sarà attiva da domenica 5 aprile a lunedì 13 aprile, in Veneto era già in vigore da oggi e proseguirà proprio fino a Pasquetta, utilizzo obbligatorio anche a Cagliari e a Rapallo e Carpeneto (primi comuni in Liguria e in Piemonte), molto probabilmente arriveranno ordinanze specifiche nei prossimi giorni anche per le altre aree d’Italia. Questa misura si aggiunge all’obbligo della distanza di almeno un metro tra le persone e al rispetto delle norme di igiene.

Loading...
Loading...

 

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top