Show Player

Calendario ciclismo 2020: Giro d’Italia, Milano-Sanremo e le principali corse nazionali. Quando verranno recuperate? Le ipotesi



Il ciclismo è fermo a causa dell’emergenza coronavirus e non riprenderà almeno fino a metà giugno, la pandemia che ha colpito tutto il mondo ha costretto a cancellare o a rinviare moltissimi eventi in programma durante la primavera e al momento non si sa ancora quando riprenderà effettivamente l’attività agonistica. L’UCI sta lavorando per varare un calendario di corse da mettere in piedi una volta che si sarà usciti da questo momento difficile, le opzioni al vaglio sono molteplici ma non ce n’è una certa perché tutto dipenderà da quando verrà sconfitto Covid-19. L’Unione Ciclistica Internazionale ha più volte dichiarato che la priorità va alle Grandi Corse a tappe e alle Classiche Monumento che non sono potute andare in scena tra marzo e aprile.

Riflettori puntati sul Giro d’Italia che si sarebbe dovuto disputare a maggio, la possibile ricollocazione della Corsa Rosa sarebbe a inizio autunno: si potrebbe gareggiare nel Bel Paese dal 3 al 25 ottobre su un percorso con alcune variazioni rispetto a quello presentato qualche mese fa (le prime tre tappe previste in Ungheria andranno ridisegnate), è vero che permane l’incognita meteo e che non sarà semplice andare oltre i 2000 metri ma è un’opzione valida e che potrebbe soddisfare tutte le parti anche perché ci sarebbe la concreta possibilità di vedere al via tantissimi big visto che il Giro d’Italia sarebbe l’ultima corsa a tappe di tre settimane della stagione.

Loading...
Loading...

La Milano-Sanremo, nota a tutti come Classicissima di Primavera, potrebbe trasformarsi in Classicissima d’Estate visto che si parla di farla correre a metà luglio preceduta magari dalle Strade Bianche in Toscana. Appare altamente improbabile a questo punto recuperare la Tirreno-Adriatico e il Giro di Sicilia vista la loro durata, il Giro di Lombardia potrebbe invece essere spostato al 31 ottobre o al 7 novembre. Tutta da valutare, invece, la situazione dei classici appuntamenti di settembre e ottobre entro i nostri confini: parliamo delle gare di un giorno che animano la preparazione per il Mondiale di fine settembre (Giro di Toscana, Coppa Sabatini, Memorial Pantani, Trofeo Matteotti) e di quelle post rassegna iridata (Coppa Bernocchi, Giro dell’Emilia, GP Bruno Beghelli, Tre Valli Varesine, Milano-Torino, Gran Piemonte). E i Campionati Nazionali? Al momento sono previsti per il 21 giugno ma non sarà semplice mantenere la data in calendario, possibile un rinvio magari di un mese ovvero prima del via del Tour de France che quasi sicuramente slitterà rispetto al 27 giugno.

CALENDARIO CICLISMO 2020: GIRO D’ITALIA, MILANO-SANREMO E GARE NAZIONALI. TUTTE LE POSSIBILI DATE

Metà luglio: Milano-Sanremo

Metà luglio: Strade Bianche

3-25 ottobre: Giro d’Italia

31 ottobre o 7 novembre: Giro di Lombardia

Campionati Nazionali, Classiche pre-mondiale, classiche post-Mondiali: da valutare e definire

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top