Show Player

Bonus 600 euro: oggi si può presentare la domanda all’Inps. Modulo, Pin, documenti: la guida completa



Oggi mercoledì 1° aprile i lavoratori autonomi potranno presentare all’INPS la domanda per richiedere il bonus di 600 euro, un aiuto una tantum voluto dal Governo per sostenere chi è stato colpito da diffiicoltà economiche a causa del coronavirus. Il decreto Cura Italia ha varato una serie di contribuiti economici per aziende, famiglie, lavoratori e tra questi è previsto anche un bonifico di 600 euro per il mese di marzo, ne potranno beneficiare tutti i lavoratori autonomi con una partita IVA ma anche co.co.co, lavoratori del settore agricolo, lavoratori dello spettacolo, lavorati del settore turismo. Non ci sono limiti di reddito e ulteriori vincoli, ne hanno diritto tutti i lavoratori autonomi che sono iscritti all’INPS mentre per i lavoratori che si avvalgono di casse di previdenza privati sono previsti altri criteri che variano da ordine a ordine professionale.

Come si può presentare la domanda all’INPS? Oggi dovete collegarvi al sito dell’INPS (www.inps.it), nello specifico a questo link, e dovrete seguire tutte le indicazioni del caso per inviare il modulo per richiedere il bonus di 600 euro. Per eseguire tutta l’operazione sarà fondamentale essere in possesso del PIN di iscrizione all’INPS: di seguito vi spieghiamo come fare. Vanno tenuti presenti due piccoli accorgimenti: al sito dell’ente di previdenza accederanno milioni di persone e dunque ci sarà il rischio che non sarà accessibile per sovraccarico; prima presentate la domanda e meglio è anche se i fondi previsti dovrebbero essere sufficienti per tutti. Le domande potranno essere presentate fino al 30 aprile. Di seguito tutte le istruzioni su come presentare la domanda all’INPS per il bonus di 600 euro riservato ai lavoratori autonomi in emergenza coronavirus.

Loading...
Loading...

BONUS 600 EURO: DOVE SCARICARE IL MODULO? COME COMPILARLO?

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO

BONUS 600 EURO: QUANDO POSSO PRESENTARE LA DOMANDA? COME DEVO FARE?

La domanda si potrà presentare a partire da oggi, mercoledì 1° aprile, accedendo a questa pagina del sito dell’Inps https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=53539 e seguendo tutte le istruzioni.

BONUS 600 EURO, A CHI È RIVOLTO? CHI PUÒ PRESENTARE DOMANDA?

– Lavoratori autonomi iscritti all’INPS (per chi è iscritto alle casse di previdenza privata bisognerà compilare i moduli pubblicati dallo specifico ente).

– Co.co.co.

– Lavoratori iscritti alla gestione separata INPS con partita IVA.

– Lavoratori dipendenti stagionali del settore turismo e degli stabilimenti termali.

– Agli iscritti alla gestione AGO dell’INPS, come artigiani e commercianti.

– Ai lavoratori del settore agricolo a tempo determinato.

– Ai lavoratori dello spettacolo iscritti al Fondo pensioni dello spettacolo.

COME RICHIEDERE IL PIN PER ACCEDERE ALL’INPS?

– Dal sito internet www.inps.it, utilizzando il servizio “Richiesta PIN”.

– Attraverso il Contact Center, chiamando il numero verde 803 164 (gratuito da rete fissa), oppure lo 06 164164 (a pagamento da rete mobile).

Una volta ricevute (via SMS o e-mail) le prime otto cifre del PIN, il cittadino le può immediatamente utilizzare in fase di autenticazione per la compilazione e l’invio della domanda on-line per le sole prestazioni sopra individuate. Qualora il cittadino non riceva, entro 12 ore dalla richiesta, la prima parte del PIN, è invitato a chiamare il Contact Center per la validazione della richiesta.

Con riferimento alla sola prestazione “bonus per i servizi di baby-sitting”, nell’ipotesi che la domanda sia stata inoltrata con il PIN semplificato, il cittadino dovrà venire in possesso anche della seconda parte del PIN, al fine della necessaria registrazione sulla piattaforma Libretto di Famiglia e dell’appropriazione telematica del bonus.

COME FARE LA RICHIESTA DEL PIN SEMPLIFICATO

  • Collegarsi al sito internet www.inps.it.
  • Cliccare sul pulsante “Richiedi PIN”.
  • Inserire il proprio codice fiscale.
  • Compilare il modulo con tutti i dati richiesti (è importante indicare una e-mail o un numero di cellulare validi in quanto qui arriva il PIN di 8 caratteri).
  • Cliccare AVANTI e procedere come indicato.

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top