Show Player

Nuoto: i Mondiali si terranno sempre nel 2021, nessuno spostamento nel 2022



Non mancano le reazioni dopo la decisione da parte del Comitato organizzatore dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e del Cio di rinviare all’anno prossimo la rassegna a Cinque Cerchi. La grave criticità rappresentata dal Covid-19 ha costretto tutti a dover rivedere i propri piani e dunque se ne parlerà nel 2021. E’ chiaro che questo posticipo, considerando la portata dell’evento, causerà cambiamenti importanti nel calendario della prossima stagione e ci si chiede quali saranno i mutamenti di cui tener conto.

Per quanto concerne i Mondiali 2021 di nuoto, previsti sempre in Giappone a Fukuoka, la Fina è disponibile a rivedere i propri piani, sottolineando però che non vi sarà alcuna possibilità che la manifestazione iridata possa tenersi nel 2022. Pertanto, dovrebbe prefigurarsi lo scenario che la competizione mondiale e i Giochi si tengano nello stesso anno.

Loading...
Loading...

Il direttore esecutivo della Fina Cornel Marculescu ha infatti dichiarato: “Se i Giochi saranno in estate, allora bisognerà cambiare le date dei Mondiali (16 luglio-1 agosto ndr). Se andranno in scena a inizio anno, il programma potrebbe non cambiare. Aspettiamo di vedere quale sarà la decisione del CIO“. A questo punto resta da capire quali saranno le date esatte nelle quali le Olimpiadi si disputeranno e questa decisione dipenderà ovviamente dall’evoluzione del Coronavirus. Stando a quanto sostengono gli esperti, la disponibilità del vaccino vi sarà non prima di un anno e quindi tutto potrebbe ulteriormente complicarsi. Non resta che attendere.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NUOTO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top