Show Player

MotoGP, confermato il GP di Thailandia 2020: non ci sono rischi per il Coronavirus



Giungono conferme dalla Thailandia circa la presenza in calendario del GP del Motomondiale, nel weekend dal 20 al 22 marzo. Le autorità governative del territorio asiatico, infatti, hanno escluso rischi di contagi relativi al Coronavirus, tenuto conto della pesante epidemia che ha colpito la Cina e ha portato all’annullamento di tutti gli eventi (sportivi e non) legati al territorio asiatico: uno tra questi, il GP di Cina del 19 aprile.

Stando a quanto riportato dal governo thailandese, sono state introdotte tutte le misure preventive. Pertanto, dopo aver consultato il Ministero della Sanità, l’asset dirigenziale sportivo ha ufficialmente comunicato che il fine settimana a Buriram ci sarà e dunque nessun problema circa la programmazione annullale del Circus delle due-ruote.

Loading...
Loading...

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top