Show Player

Hockey pista, Serie A1: nei posticipi domenicali vince solo Viareggio. Trissino e Valdagno pareggiano



Con una vittoria esterna ed un pareggio, anche la dodicesima giornata della stagione regolare del campionato italiano di hockey pista va in archivio. A far registrare questi risultati sono stati rispettivamente il Viareggio, che si è imposto 2-5 sulla pista del Correggio, e le vicentine Trissino e Valdagno, che hanno impattato in uno dei tanti incroci regionali del massimo torneo tricolore.

Jepi Selva superstar nella vittoria dei toscani in Emilia: tre gol per il giocatore dei bianconeri, che insieme alle reti di Muglia e Cinquini, trascina i suoi ad un successo importante vanificando la (comunque) grande serata di Mirko Bertolucci, capace di andare a segno due volte cercando in tutti i modi di tenere attaccato al match il Correggio, ora ultimo in fondo alla classifica.

Loading...
Loading...

Fuoco e fiamme invece nel duello “Made in Vicenza“. Botta e risposta in apertura di partita sull’asse Marques-Garcia per il temporaneo 1-1, poi nuova replica sempre con i due protagonisti a cavallo del riposo ed è 2-2. Finita qui? No. Faccin a meno di sette minuti dalla fine si iscrive a referto segnando il gol del 3-2 per il Trissino, ma ancora Marques è letteralmente scatenato, sistemando le cose sul 3-3, per un punto che (tutto sommato) non scontenta nessuno.

In classifica quindi dietro al Lodi capolista (27), che viene tallonato dal Forte dei Marmi (24), Valdagno e Trissino salgono rispettivamente a quota 21 e 20 occupando terza (da sola) e quarta piazza, in coabitazione con Breganze e proprio il Viareggio di cui parlavamo in precedenza. Sul fondo della graduatoria a 9 punti, c’è invece il Correggio.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Marzia Cattini

Loading...

Lascia un commento

scroll to top