Show Player

Basket, 8^ giornata Serie A 2019-2020: Virtus Bologna imbattuta, Brindisi seconda. Vittorie di Cremona e Roma



Inarrestabile la Virtus Bologna che resta imbattuta anche dopo l’ottava giornata della Serie A 2019-2020. La squadra di Sasha Djordjevic è sempre in solitaria in testa alla classifica, superando in una ex grande classica della pallacanestro la De’Longhi Treviso con il punteggio di 84-79. Una partita che si è decisa nel terzo quarto con il parziale di Bologna di 28-14, ma che ha comunque visto gli ospiti provare fino alla fine a rimontare nell’ultimo quarto. Ottima prestazione di Frank Gaines, che ha messo a referto 20 punti, mentre a Treviso non sono bastati i 16 punti di David Logan.

Alle spalle della Virtus Bologna c’è sempre un’ottima Happy Casa Brindisi. Stagione finora eccezionale dei pugliesi che vincono anche sul campo della Pallacanestro Trieste per 80-72. Una vittoria maturata solo nell’ultimo minuto, con Brindisi che ha piazzato un parziale di 7-0 grazie ad un eccezionale Alessandro Zanelli, autore di cinque dei suoi dieci punti proprio in questo frangente di partita. Brindisi ha avuto comunque diciotto punti da Adrian Banks, miglior marcatore del match.

Loading...
Loading...

Una stoppata di Devon Jefferson a quattro secondi dalla fine regala uno splendido successo alla Virtus Roma in casa dell’Acqua San Bernardo Cantù. Vittoria di misura 76-74 e che permette ai capitolini di continuare a restare nelle zone alte della classifica (è nel gruppone ad 8 punti). Un match combattutissimo e che si è decisa solo nei secondi finali. Prima il canestro del +2 di Dyson e poi la grande giocata difensiva di Jefferson, con successivo errore di Clark.

Vince la Virtus ed invece cade la Fortitudo, sconfitta in quel di Cremona da un’ottima Vanoli per 80-73. Una partita che ha sempre visto in controllo comunque la squadra di Meo Sacchetti, che si è trovata avanti di dieci punti all’intervallo. Con questo successo Cremona si rilancia anche in classifica ed esce anche da una situazione difficile, che l’aveva vista vincere solo una delle ultime tre quattro partite. Per la Fortitudo secondo ko consecutivo nonostante i 19 punti di un ottimo Pietro Aradori.

Questo il riepilogo dei risultati

Pesaro – Trento 95-101 d.t.s (giocata ieri)
Brescia – Varese 91-74 (giocata a mezzogiorno)
Cantù – Roma 74-76
Trieste – Brindisi 72-80
Virtus Bologna – Treviso 84-79
Cremona – Fortitudo Bologna 80-73
Venezia – Sassari (stasera ore 20.45)
Milano – Pistoia (domani ore 20.30)

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top