Show Player

Ciclismo, la Trek-Segafredo guarda al futuro: presi Antonio Tiberi e Alessandro Fancellu per il 2021



La Trek-Segafredo si assicura due talenti italiani per il futuro. La squadra diretta da Luca Guercilena per le prossime due stagioni punterà su Vincenzo Nibali, che nel 2020 è pronto a guidare il team nei Grandi Giri e dare spettacolo con la nuova maglia, dopo aver scelto di lasciare la Bahrain Merida per rilanciarsi in questo nuovo progetto.

Lo Squalo nel 2021 sarà affiancato anche da Antonio Tiberi e Alessandro Fancellu, che passeranno entrambi professionisti con il team statunitense. Tiberi, attualmente nel Team Franco Ballerini, il prossimo anno avrà modo di fare esperienza con il Team Colpack, per poi fare il grande il salto nel World Tour. Fancellu invece sta correndo con la Kometa Cycling Team U23 e nella prossima stagione potrebbe essere promosso nella squadra Continental.

Loading...
Loading...

Tiberi ha 18 anni e sta facendo una stagione da protagonista, con numerose vittorie tra gli juniores, tra cui spiccano le due alla Corsa della Pace, mentre di recente ha ottenuto due secondi posti al Giro della Lunigiana. Fancellu invece ha 19 anni è si è messo in luce nel 2018 conquistando il bronzo nella prova in linea juniores dei Mondiali, vinta da Remco Evenepoel, mentre lo scorso luglio si è imposto nella Vuelta a León.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

alessandro.farina@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Team Franco Ballerini

Loading...

Lascia un commento

scroll to top