Seguici su

Hockey Pista

Hockey pista, Mondiali Femminili 2019: l’Italia batte 4-3 la Francia ai supplementari al termine di una partita infinita. E’ semifinale

Pubblicato

il

Una partita cominciata in sordina, finita al cardiopalma con la meravigliosa vittoria delle azzurre.

Galeassi e compagne ce l’hanno fatta: battendo 4-3 la Francia nei quarti di finale dei Mondiali Femminili 2019 di hockey pista si sono guadagnate l’accesso al tavolo delle “Fantastiche 4” formazioni del torneo iridato, che domani vivrà le sue semifinali.

La contesa, iniziata col botta e risposta sull’asse Daribo-Ghirardello per l’1-1 della prima frazione di gioco, è poi decollata nella ripresa. Ad un’iniziale fase di studio hanno lasciato largo le emozioni dei gol.

Daribo, sempre lei per le transalpine, letteralmente scatenta: punto dell’1-2, con nuovo pareggio immediato di Elena Tamiozzo sul 2-2, poi rete del 2-3.
Azzurre a un passo dall’eliminazione a tre minuti dalla fine. Il tempo scorre, nessuna delle protagoniste in pista si risparmia. Fra i pali si esaltano tanto Caretta quanto la collega Michoud-Godard. Ultima azione, assedio disperato delle azzurre che trovano la forza di andare sul 3-3, grazie a capitan Galeassi.

Si va ai supplementari.

Le squadre cercano di disciplinarsi. Stanchezza e tensione la fanno da padrone, ma le ragazze di Massimo Giudice hanno più voglia e ancora con Galeassi la risolvono portandosi in vantaggio sul 4-3 ed evitando poi il rientro delle rivali.

E’ semifinale: storica, perchè non accadeva dal 1996; in attesa della vincente del match fra Germania e Spagna di stasera.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Marzia Cattini

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *