Show Player

Pattinaggio artistico, World Team Trophy: Rika Kihira si impone nello short program, buona prova per Marina Piredda



Proseguono le gare alla Marine Messe, Arena sportiva della Prefettura di Fukuoka (Giappone) che questa settimana sta ospitando i World Team Trophy 2019, gara biennale a squadre di pattinaggio artistico. Dopo la rhythm dance sono infatti scese sul ghiaccio le atlete del singolo femminile per eseguire lo short program.

A imporsi nettamente sulle avversarie è stata la stella di casa Rika Kihira, autrice di una performance di altissimo livello tecnico contrassegnata dall’esecuzione di un triplo axel finalmente ben eseguito (un vero tormento nel primo segmento per la nipponica nelle gare precedenti), dalla combinazione triplo flip/triplo toeloop e dal triplo lutz. Con il secondo riscontro del lotto sulle componenti del programma la vincitrice dell’ultima Finale del circuito Grand Prix ha conquistato l’altissimo punteggio di 83.97 (48.17, 35.80) staccando di poco meno di quattro punti la russa Elizaveta Tuktamysheva, in seconda posizione con il nuovo primato personale di 80.54 (45.86, 34.68) dopo aver eseguito anche lei un bel triplo axel perfettamente ruotato completando gli elementi di salto con la combinazione triplo toeloop/triplo toeloop e con il tripo lutz.

Loading...
Loading...

In terza posizione, con il miglior risultato sulle componenti del programma, si è piazzata Kaori Sakamoto, protagonista di un programma pulitissimo caratterizzato da triplo flip/triplo toeloop, doppio axel e triplo rittberger, tutti elementi realizzati con pulizia e qualità non indifferenti valutati insieme alle trottole e alla serie di passi (livello 4) 76.95 (40.95, 36.00).

La piccola azzurra Marina Piredda ha lasciato tutti a bocca aperta eseguendo un programma corto a dir poco perfetto in ogni suo aspetto. L’azzurra nativa di Cavalese, solo da qualche mese nella massima categoria, ha cominciato la sua prova atterrando la combinazione triplo toeloop/triplo toeloop, realizzando successivamente un notevole triplo lutz e il doppio axel, conquistando la nona posizione raccogliendo il nuovo primato personale di 60.33 (34.13, 26.20), punteggio importante che solo poche azzurre nella storia sono riuscite a superare. Qualche sbavatura di troppo per Roberta Rodeghiero, in particolare nel secondo triplo toeloop in combinazione (sotto-ruotato) e nel triplo flip (degradato). A causa degli errori la pattinatrice trentina ha guadagnato il dodicesimo posto con 48.45 (23.37, 25.18).

CLASSIFICA FINALE SHORT PROGRAM SINGOLO FEMMINILE

Pl. Name Nation TSS TES PCS SS TR PE CO IN Ded. StN. Team
Point
1 Rika KIHIRA  JPN 83.97 48.17 35.80 9.07 8.54 9.18 8.89 9.07 0.00 #10 12
2 Elizaveta TUKTAMYSHEVA  RUS 80.54 45.86 34.68 8.75 8.14 8.96 8.64 8.86 0.00 #7 11
3 Kaori SAKAMOTO  JPN 76.95 40.95 36.00 9.14 8.75 9.11 9.00 9.00 0.00 #12 10
4 Bradie TENNELL  USA 74.81 40.10 34.71 8.75 8.54 8.71 8.64 8.75 0.00 #11 9
5 Mariah BELL  USA 70.89 37.23 33.66 8.46 8.07 8.46 8.54 8.54 0.00 #9 8
6 Sofia SAMODUROVA  RUS 68.61 37.07 31.54 8.07 7.54 7.89 7.96 7.96 0.00 #6 7
7 Gabrielle DALEMAN  CAN 64.33 31.27 33.06 8.50 7.96 8.18 8.32 8.36 0.00 #8 6
8 Laurine LECAVELIER  FRA 62.53 33.36 29.17 7.36 6.96 7.39 7.36 7.39 0.00 #5 5
9 Marina PIREDDA  ITA 60.33 34.13 26.20 6.57 6.39 6.64 6.61 6.54 0.00 #1 4
10 Mae Berenice MEITE  FRA 59.45 31.47 27.98 7.00 6.79 6.96 7.11 7.11 0.00 #4 3
11 Alaine CHARTRAND  CAN 52.36 25.22 27.14 6.89 6.57 6.61 6.93 6.93 0.00 #3 2
12 Roberta RODEGHIERO  ITA 48.45 23.27 25.18 6.36 6.11 6.14 6.50 6.36 0.00 #2 1

CLASSIFICA PROVVISORIA WORLD TEAM TROPHY 2019

Rank Team Nation Men Ladies Pairs Ice
Dance
Total
Points
SP FS SP FS SP FS RD FD
1 Team Russia RUS 11 11 29
7
2 Team Japan JPN 12 7 29
10
3 Team United States of America USA 9 10 27
8
4 Team France FRA 5 12 20
3
5 Team Canada CAN 6 8 16
2
6 Team Italy ITA 4 9 14

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ISU Figure Skating

Loading...

Lascia un commento

scroll to top