Rugby, Sei Nazioni 2019: dominio Irlanda a Dublino, la Francia si sveglia solo nel finale


È dominio irlandese all’Aviva Stadium di Dublino: nell’ultima sfida della quarta giornata del Sei Nazioni di rugby 2019 i Verdi padroni di casa non lasciano scampo ad una brutta Francia e si impongono per 26-14. La banda di Brunel è uscita praticamente subito dalla partita e non è riuscita a reagire, se non proprio sul finale, quando gli irlandesi hanno lasciato le porte aperte alle offensive transalpine. I detentori del titolo restano ancora parzialmente in corsa per la vittoria del Torneo: servirà però l’impresa in casa del Galles capolista.

Pubblico di casa che può gioire dopo soli 3′ con la meta di Rory Best. Il pareggio francese arriva subito ma il TMO annulla. Da lì in poi è dominio per i padroni di casa: al 30′ Jonathan Sexton e al 37′ Jack Conan chiudono la pratica. Ad inizio ripresa arriva la quarta meta, che vale il punto di bonus, con Keith Earls. La Francia non risponde, se non sul finale: due mete per Baptiste Serin (77′, 80′) per accorciare le distanze.

Irlanda-Francia 26-14

Irlanda: 15 Jordan Larmour, 14 Keith Earls, 13 Garry Ringrose, 12 Bundee Aki, 11 Jacob Stockdale, 10 Jonathan Sexton, 9 Conor Murray, 8 CJ Stander, 7 Josh van der Flier, 6 Peter O’Mahony, 5 James Ryan, 4 Iain Henderson, 3 Tadhg Furlong, 2 Rory Best (c), 1 Cian Healy
A disposizione: 16 Niall Scannell, 17 Dave Kilcoyne, 18 John Ryan, 19 Ultan Dillane, 20 Jack Conan, 21 John Cooney, 22 Jack Carty, 23 Andrew Conway

Marcatori Irlanda

Mete: Rory Best (3′), Jonathan Sexton (30′), Jack Conan (37′), Keith Earls (57′)

Trasformazioni: Jonathan Sexton (4′, 31′, 58′)

Francia: 15 Thomas Ramos, 14 Damian Penaud, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Gaël Fickou, 11 Yoann Huget, 10 Romain Ntamack, 9 Antoine Dupont, 8 Louis Picamoles, 7 Arthur Iturria, 6 Wenceslas Lauret, 5 Felix Lambey, 4 Sebastien Vahaamahina, 3 Demba Bamba, 2 Guilhem Guirado (c), 1 Jefferson Poirot
A disposizione: 16 Camille Chat, 17 Etienne Falgoux, 18 Dorian Aldegheri, 19 Paul Willemse, 20 Gregory Alldritt, 21 Baptiste Serin, 22 Anthony Belleau, 23 Maxime Medard

Marcatori Francia

Mete: Yoann Huget (76′), Arthur Iturria (80′)

Trasformazioni: Baptiste Serin (77′, 80′)

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Marco Iacobucci EPP Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top