Vela, America’s Cup 2021: arriva la sfida da Malta! Il team principal di Altus è italiano


Il quarto sfidante per la Coppa America di vela del 2021 arriva, per la prima volta nella storia della competizione, da Malta: Altus, questo il nome dell’imbarcazione che rappresenterà appunto il Royal Malta Yacht Club, ha però un team principal italiano. Si tratta di Pasquale Cataldi, fondatore dell’omonima azienda: lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Il Royal Yacht Squadron, circolo velico di Team New Zealand, detentore dell’America’s Cup, ha annunciato di aver ricevuto ed accolto la sfida maltese, che diviene così il quarto Challenger per la competizione che si terrà nel marzo 2021. Restano da esaminare altre sei o sette proposte per gli oceanici, delle quali realistacamente soltanto una verrà accettata.

Si preannuncia dunque la chiusura dell’elenco delle partecipanti: per quanto concerne il team maltese, le prime voci danno come skipper il britannico Ian Percy, tre volte a medaglia alle Olimpiadi e già partecipante all’America’s Cup. La compagine dell’isola del Mediterraneo va ad aggiungersi per ora a Luna Rossa, American Magic e Ineos Team UK.





roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo Twitter Emirates TeamNL

Lascia un commento

scroll to top