Taekwondo, World Grand Slam Wuxi 2018: i risultati delle finali. Gran Bretagna e Cina le nazioni più vincenti


Si è concluso a Wuxi il World Taekwondo Grand Slam 2018, ultimo grande appuntamento della stagione. Sul tatami cinese oggi si sono svolte le finali di tutte le categorie che hanno decretato i vincitori. La migliore nazione complessivamente è stata la Gran Bretagna che ha ottenuto due primi e due secondi posti. Andiamo quindi a scoprire nel dettaglio tutti i risultati.

Partiamo dai -58 kg maschili dove il coreano Jun Jang domina la finale contro il cinese Yushuai Liang, battendolo con un netto 3-0. Sul terzo gradino del podio sale invece l’iraniano Amin Hadipour Seighalani, che si impone 3-2 sul coreano Tae-hun Kim.

Nei -68 kg arriva la prima vittoria dei padroni di casa con Shuai Zhao che batte al golden point il britannico Bradly Sinden. Terzo posto per il grande favorito della vigilia, il coreano Lee Dae-hoon, che sconfigge 3-0 lo spagnolo Javier Perez Polo.

Nei -80kg il numero uno del tabellone, il russo Maksim Khramtcov, rispetta il pronostico e batte 3-1 in finale il coreano Hwan Namgoong. Completa il podio l’azero Milad Beigi Harchegani, che sconfigge al golden point il cinese Linglong Chen.

Pronostico ribaltato invece nei +80 kg dove il coreano In Kyo-don viene battuto in finale dall’iraniano Sajjad Mardani, uscito vittorioso al golden point al termine di un incontro molto combattuto. Terzo posto per il cinese Zhaoxiang Song, che batte 2-0 il connazionale Hongyi Sun.

Passiamo quindi alle gare femminili dove nei -49kg la tailandese Panipak Wongpattanakit vince nettamente per 2-0 la finale con la coreana Ha Min-Ah. Completa il podio la cinese Xueqin Tan dopo il 2-0 sulla coreana Kang Bora.

Nei -57 kg arriva il secondo successo per la Cina, con Lijun Zhou che batte 2-1 la britannica Jade Jones nella finale più equilibrata della giornata. La coreana Lee Ah-Reum si prende invece il terzo posto con la vittoria 2-0 sulla croata Marija Stetic.

Nei -67kg la britannica Lauran Williams, dopo la vittoria nel Grand Prix di Manchester, trionfa anche a Wuki, battendo in finale 2-0 la numero uno del ranking, la turca Nur Tatar Askari. Sul terzo gradino del podio sale invece l’ivoriana Ruth Gbagbi dopo il 2-0 sulla cinese Yunfei Guo.

Infine nei +67 kg arriva la seconda vittoria della Gran Bretagna con la grande favorita Bianca Walkden, che non sbaglia e batte 2-1 in finale la statunitense Madelynn Gorman-Shore. Completa il podio la polacca Aleksandra Kowalczuk, che supera 2-1 la britannica Rebecca McGowan.

alessandro.farina@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Fita

Lascia un commento

scroll to top