Slittino su pista naturale, Coppa del Mondo 2018-2019: l’Italia si esalta a Kuehtai. Vincono Lanthaler e Gruber


Inizio scoppiettante, come di consueto, per la Nazionale italiano di slittino su pista naturale nella prima tappa di Coppa del Mondo svoltasi tra ieri ed oggi in quel di Kuehtai: arrivano subito cinque podi con tre vittorie nelle quattro gare disputate.

Al femminile si esaltano Evelin Lanthaler e Greta Pinggera, che proseguono la loro personale sfida tra connazionali: la detentrice della sfera di cristallo batte la campionessa del mondo per 19 centesimi. Terza c’è la padrona di casa Tina Unterberger. Bene in casa Italia anche Alexandra Pfattner, quarta, e Sara Bachmann, settima.

Al maschile trionfa Alex Gruber: con il pettorale di campione del mondo l’altoatesino non sente la pressione e beffa per soli tre centesimi l’austriaco Thomas Kammerlander. Terzo e vicinissimo anche Florian Glatzl che ha soffiato il podio per un solo centesimo al veterano della squadra tricolore Patrick Pigneter. Gli altri azzurri: Florian Clara sesto e Stefan Federer ottavo.

Pigneter e Clara si riscattano nel doppio dove centrano l’ennesimo podio: primi a pari merito con gli austriaci Brueggler/Angerer dopo la prima manche, sono stati sopravanzati nella discesa decisiva proprio dai padroni di casa per 28 centesimi. Terzi i russi Porschnev/Lazarev, nella top ten anche Lambacher/Lambacher, sesti. Nella gara a squadre non c’è storia: l’Italia domina e supera Austria e Russia. 

 

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Romeo Deganello

Lascia un commento

scroll to top