Sci di fondo, Coppa del Mondo Beitostolen 2018: staffetta obbligata al femminile, selezione per gli uomini


Il momento clou, specialmente per i colori azzurri dello sci di fondo, arriverà domenica, quando saranno in programma le staffette, ma la Coppa del Mondo, che fa tappa a Beitostolen, in Norvegia, prevede anche due gare distance a tecnica libera sabato, 15 km per le donne e 30 per gli uomini.

Certamente, come visto a Lillehammer, le gare individuali non riserveranno molte gioie agli azzurri, che schiereranno Francesco De Fabiani, Dietmar Noeckler, Maicol Rastelli, Giandomenico Salvadori, Mirco Bertolina e Stefano Gardener, ma la prova farà da selezione interna per la staffetta del giorno dopo, nella quale sono previste due frazioni da 7.5 km in tecnica classica, seguite da altrettante in tecnica libera.

Tra le donne forse la gara del sabato potrà dare qualche minima soddisfazione in più a livello di piazzamenti e punti in classifica generale, ma in pratica la formazione per la staffetta domenicale è già decisa e sarà formata da Elisa Brocard, Ilaria Debertolis, Sara Pellegrini e Lucia Scardoni: resta soltanto da capire chi affronterà i 5 km in tecnica classica e chi quelli in tecnica libera.





roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Lascia un commento

scroll to top