Seguici su

Rugby

Rugby: che sfortuna per l’Italia. Infortunio alla caviglia per Jake Polledri, rischia di saltare il Sei Nazioni

Pubblicato

il

Non è un momento positivo per quanto riguarda la Nazionale italiana di rugby, che in questo 2018 ha fatto davvero tantissima fatica a trovare risultati importanti, uscendo spesso e volentieri sconfitta in match alla portata. Per la banda guidata da Conor O’Shea il 2019 sarà fondamentale, con il Sei Nazioni e la Coppa del Mondo in autunno. Piove sul bagnato però, con la sfortuna che sta già giocando un ruolo da protagonista. Dopo il bruttissimo infortunio di Matteo Minozzi, la stella della squadra, un problema fisico anche per quanto riguarda Jake Polledri, che negli ultimi mesi era stato uno dei più positivi nel XV tricolore.

L’italo-inglese, terza linea del Gloucester, si è infortunato alla caviglia e sarà costretto all’operazione. Per lui il bollettino medico parla di almeno 10-12 settimane di stop: c’è il rischio di saltare tutta la nuova edizione del Sei Nazioni.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Carozza

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *