Motocross, Calendario Mondiale 2019: le date e il programma dei 20 Gran Premi. Come vederli in tv


Saranno ben 20 gli appuntamenti del Mondiale Motocross 2019, l’occasione per rivedere in scena lo strepitoso duello tra il nuovo campione del mondo Jeffrey Herlings ed il nostro Tony Cairoli.

Il campionato prenderà il via nel primo weekend di marzo con il Gran Premio di Argentina a Neuquèn prima di altre due tappe nel mese, in Gran Bretagna e Olanda. Due fine settimana di gara in aprile, tra il primo appuntamento italiano di Pietramurata, prima di sbarcare a Hong Kong. Calendario fittissimo a maggio con ben 4 date. I protagonisti della MXGP saranno di scena in Cina, ancora in Italia (sede ancora da decidere) quindi in Portogallo e Francia.

Si arriva a giugno, con altre tre tappe, Russia, Lettonia e Germania, quindi a luglio toccherà alla doppia tappa indonesiana (il secondo GP sarà di Asia) quindi si chiuderà in Repubblica Ceca. Non ci sarà sosta in estate, e ad agosto vedremo ancora tre uscite, tra Belgio, Svizzera e Svezia. Si chiuderà a settembre con gli ultimi appuntamenti di Turchia, Italia e Motocross delle Nazioni, che sancirà la fine dell’anno il 29 settembre. 

IN TV – Il Mondiale MXGP sarà visibile su Eurosport (sul canale Eurosport2, canale 211, a seconda dei palinsesti)

IL CALENDARIO COMPLETO DEL MONDIALE MXGP 2019

Round Data Gara Luogo
1 3 marzo  Argentina Neuquén
2 24 marzo  Gran Bretagna Matterley Basin
3 31 marzo  Olanda Valkenswaard
4 7 aprile  Italia Pietramurata
5 21 aprile  Hong Kong Hong Kong
6 1 maggio  Cina Shanghai
7 12 maggio  Italia Da decidere
8 19 maggio  Portogallo Agueda
9 26 maggio  Francia St Jean d’Angely
10 9 giugno  Russia Orlyonok
11 16 giugno  Lettonia Kegums
12 23 giugno  Germania Teutschenthal
13 7 luglio  Indonesia Palembang
14 14 luglio  Indonesia Semarang
15 28 luglio  Rep. Ceca Loket
16 4 agosto  Belgio Lommel
17 18 agosto   Svizzera Frauenfeld
18 25 agosto  Svezia Uddevalla
19 8 settembre  Turchia Afyonkarahisar
20 22 settembre  Italia Imola

 

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Lascia un commento

scroll to top