Tiro con l’arco, Indoor World Series 2018: Sergio Pagni terzo nel compound a Strassen


Si è svolta a Strassen (Lussemburgo) la prima tappa stagionale delle Indoor World Series, il nuovo massimo circuito internazionale delle gare indoor di tiro con l’arco. Un torneo open, che ha visto partecipare oltre 300 atleti da tutto il mondo con i grandi nomi che non si sono fatti mancare e anche gli azzurri sono stati protagonisti. Andiamo quindi a scoprire tutti i risultati.

Partiamo dal compound, dove Sergio Pagni sale subito sul podio, conquistando un ottimo terzo posto. Il 39enne toscano ha sconfitto nella finale per il 3°-4° posto l’olandese Peter Elzinga con il punteggio di 148-146. In precedenza il veterano azzurro aveva superato in successione il belga Quinten Van Looy 148-146, il turco Evren Cagiran 147-145 e il francese Nicolas Girard 146-144. In semifinale Pagni è stato sconfitto 148-146 dal croato Domagoj Buden, che andrà poi a conquistare il successo battendo allo shoot off 147-147 (10*-10) il danese Stephan Hansen. Eliminato invece agli ottavi Valerio Della Stua, superato allo shoot off dallo svizzero Kevin Burri 146-146 (10-9).

Nella gara femminile si ferma invece ai quarti il cammino di Marcella Tonioli. L’azzurra dopo aver battuto 148-138 la danese Maria Olesen e 148-145 la tedesca Velia Schall, si arrende per una freccia (147-146) alla danese Tanja Jensen, che chiuderà poi terza dopo aver sconfitto 145-143 la statunitense Cassidy Cox. Vittoria della slovena Toja Ellison che batte 145-143 in finale la russa Viktoria Balzhanova.

Nel ricurvo maschile trionfa l’olandese Steve Wijler, che rispetta il pronostico e domina 7-1 la finale con il britannico Tom Hall. Sul terzo gradino del podio sale un altro olandese, Rick Van der Ven, che supea 6-2 il coreano Gu Dong Nam. Augusto Vincenti si era invece fermato nelle fasi di qualificazione, chiudendo 52°. Infine al femminile si impone la statunitense Casey Kaufhold che vince allo shoot off 6-5 (10-9) la finale con l’olandese Gabriela Bayardo. Completa il podio la britannica Sarah Bettles che batte anche lei allo shoot off 6-5 (10-9) la messicana Aida Roman.

 





 

alessandro.farina@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: eWilding / Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top