Nuoto, Trofeo Nico Sapio 2018: Federica Pellegrini “Sono soddisfatta, domani torno sui 200 stile libero”



Una prima giornata molto significati al trofeo Nico Sapio. Nella vasca da 25 metri piscina Sciorba di Genova non sono mancate le grandi prestazioni, in quelle che è anche la prima prova di qualificazione ai Mondiali in vasca corta di Hangzhou.

Federica Pellegrini è scesa in acqua nei 100 stile libero e la veneta ha chiuso al secondo posto, con l’ottimo tempo di 52”70, settima prestazione personale di sempre. Pellegrini ha poi annunciato anche il ritorno sui 200 stile: “Sono decisamente soddisfatta. Domani rientro nei 200 stile libero che ovviamente portano dolci e bellissimi ricordi in me. La condizione non è ancora ottimale ma è normale in questo periodo dell’anno“.

Loading...
Loading...

Grande protagonista è stata Erica Musso che ha sconfitto nei 400 stile libero la Campionessa d’Europa in carica, Simona Quadarella. La nativa di Genova ha realizzato il proprio personale e soprattutto con questo tempo ha già staccato il biglietto per i Mondiali in vasca corta: “Sono tornata su livelli importanti. Ho avuto difficoltà ma adesso è tutto passato e sono felice di aver strappato la qualificazione ai campionati del mondo. Dedico la vittoria a mio fratello che ha fatto un gran tifo dalla tribuna”.

Ritorno in gara per Siliva Di Pietro, terza nei 50 farfalla, anche se la romana è ancora lontana dal 100% della propria condizione: “Sono contenta di essere rientrata alle gare, ma la forma non è ovviamente delle migliori. E’ un punto di partenza importante per me, dopo un lungo periodo sfortunato e difficile”.

Vittoria nei 400 misti per Ilaria Cusinato, nonostante una sindrome influenzale ed intestinale avuta dal mattino. Il 4’29”41 finale vale la seconda prestazione personale di sempre e il record della manifestazione: “Non ero nella condizione migliore per gareggiare. Non sono stata molto bene prima della gara e quindi non posso lamentarmi. Il crono è veramente molto buono“.

 





 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top