F1, UFFICIALE: Robert Kubica correrà con la Williams a partire dal Mondiale 2019

La notizia era nell’aria già da un po’ nel Circus della Formula Uno. Oggi è arrivata l’ufficialità: il polacco Robert Kubica correrà nella prossima stagione nel Mondiale 2019 con la Williams. Il 33enne nativo di Cracovia, dopo aver ricoperto il ruolo di terzo pilota nel team britannico, avrà la sua grande chance. Un’annata nella quale la squadra di Grove ha sofferto tantissimo, non avendo i giusti feedback dai suoi piloti titolari: il canadese Lance Stroll e il russo Sergej Sirotkin.

Ritroveremo Robert, dunque, dopo quel terribile incidente in una gara di rally ad Andora nel 2011 che aveva messo in pericolo la sua carriera agonistica e la sua vita. Un lungo percorso per un racing driver che, per quanto fatto vedere in Renault poco prima di quel crash, era considerato uno dei migliori talenti della massima categoria dell’automobilismo. “In primo luogo, vorrei ringraziare tutti quelli che mi hanno aiutato durante quello che è stato un periodo difficile della mia vita. È stato un viaggio impegnativo per tornare in Formula 1, ma quello che sembrava quasi impossibile ora lo è meno, sono entusiasta di poter dire che sarò sulla griglia di partenza nel Mondiale 2019. Certo, è stata una lunga strada per arrivare a questo punto. Non sarà facile, ma con il duro lavoro e la dedizione, sia io che George (Russell, ndr) lavoreremo per cercare di aiutare la squadra. Quest’anno è stato difficile, ma ho imparato molto, e vorrei ringraziare Sir Frank (Williams ndr.) e Claire Williams per questa opportunità“, le parole di un emozionato Kubica.

Un recupero che sembrava impossibile e che ora è diventato realtà. Il polacco, dunque, affiancherà il britannico George Russell l’anno venturo e sarà senza dubbio tra gli osservati speciali.

 

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DELLA FORMULA UNO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Mondiale F1 2019 Robert Kubica

ultimo aggiornamento: 22-11-2018


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Curling, Europei 2018: un’Italia già in semifinale viene sconfitta dalla Russia nell’ultima sfida della prima fase

Marc Marquez, Test Valencia MotoGP 2018: “Penso solo a lavorare, Lorenzo sta migliorando, sorprese Morbidelli e Bagnaia”