Nuoto, Europei 2018: Ilaria Cusinato e Carlotta Toni in finale nei 400 misti donne. Miglior crono della francese Lesaffre

Ilaria Cusinato e Carlotta Toni centrano l’obiettivo della finale dei 400 misti donne agli Europei 2018 di nuoto, nella prima giornata di gare al Tollcross International Swimming Centre.

L’allieva di Stefano Morini, accreditata con il miglior tempo delle iscritte (4’34″65), ha ottenuto il terzo crono nell’overall delle batterie, giungendo seconda nella terza ed ultima heat, alle spalle della scatenata francese Fantine Lesaffre che in 4’36″17 migliora di più di 2″ il proprio tempo di iscrizione a questa rassegna, facendo la differenza nella frazione a rana rispetto all’azzurra.

Cusinato che comunque con il suo 4’39″02 si prepara per l’atto conclusivo pomeridiano con concrete possibilità per puntare al podio. Altra osservata speciale sarà la padrona di casa Aimee Willmott, vittoriosa nella heat numero due in 4’38″28, anche lei in evidenza nella rana, creandosi un margine di sicurezza rispetto alle avversarie. Da non sottovalutare nella corsa alle medaglie anche l’altra britannica Hannah Miley (quinta in 4’39″52) e la magiara Zsuzsanna Jakabos (quarta in 4’39″26), a rappresentare l’Ungheria degnamente vista l’assenza in questa gara della fortissima Katinka Hosszu.

Venendo alla Toni, ultimo tempo utile per entrare in finale (4’42″06), prevalendo nella sfida interna nei confronti dell’altra azzurra Alessia Polieri (4’42″07), fuori di un centesimo.





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DEL NUOTO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Diego Gasperoni

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tuffi, Europei 2018: le speranze di medaglia dell’Italia. Elena Bertocchi e Giovanni Tocci sognano dal metro

Golf, European Tour 2018: Ben Campbell prende il largo nel Fiji International