BMX, Europei 2018: Martti Sciortino supera le qualificazioni, eliminati gli altri azzurri


Martti Sciortino è l’unico azzurro a superare le qualificazioni agli Europei di BMX, scattati oggi a Glasgow (Gran Bretagna). Il 21enne lombardo ha chiuso al quarto posto la quinta batteria vinta dal francese Jérémy Rencurel, ottenendo così il pass per gli ottavi di finale della rassegna continentale.

Sono stati invece eliminati gli altri sei italiani in gara. Roberto Cristofoli si trovava nella prima batteria, vinta dal campione iridato in carica, il francese Sylvain André, ma non ha preso parte alla gara. Nella terza heat arriva il settimo ed ultimo posto per Pietro Bertagnoli. Nella quarta batteria erano presenti ben tre italiani, Nicolò Bonini, Michele Tomizioli e Davide Maestrutti, ma nessuno di loro è riuscito ad entrare nelle prime quattro posizioni. Nulla da fare anche per il campione italiano Giacomo Fantoni, che termina in sesta posizione la decima batteria. Parte bene invece il rivale numero uno di André, l’olandese Niek Kimmann, che si impone nell’ottava.

Infine in campo femminile, dove non sono presenti azzurre, le favorite non deludono: l’olandese Laura Smulders vince la prima batteria davanti alla sorella Merele, mentre la connazionale Judy Baauw fa sua la quarta.

 

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL CICLISMO

 





 

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Federciclismo

Lascia un commento

scroll to top