Show Player

Trampolino elastico, Europei 2018: Cannone e Michelini out in semifinale. Tutti i qualificati alle Finali per le medaglie



A Baku (Azerbijan) si sono disputate le semifinali degli Europei 2018 di trampolino elastico. I migliori 8 atleti si sono qualificati alle Finali in programma domani.

TRAMPOLINO INDIVIDUALE (maschile) – Flavia Cannone conclude in sedicesima posizione con il punteggio di 56.950, la finale a otto era lontana un punto e mezzo, il nostro veterano non poteva fare molto di più. Il francese Allan Morante è al comando della classifica con 60.890 davanti al russo Dmitrii Ushakov (60.675) e al bielorusso Mikita Ilyinkh (59.255). Clamoroso errore del bielorusso Uladzislau Hancharou che non ha portato a termine l’esercizio totalizzando soltanto 12.715. Lotteranno per le medaglie anche il portoghese Diogo Ganchinho (59.005), il tedesco Kyrylo Sonn (58.835), il francese Sebastien Martiny (58.725), il russo Mikhail Melnik (58.695), il polacco Artur Zakrzewski (58.640).

Loading...
Loading...

TRAMPOLINO INDIVIDUALE (femminile) – Costanza Michelini chiude in sedicesima posizione con il punteggio di 49.900, tutto sommato un’ottima prestazione da cui ripartire per il futuro. La russa Yana Pavlova (56.795) e la bielorussa Hanna Hancharova (55.985) si confermano le favorite della vigilia ma attenzione anche alla britannica Katherine Driscoll (55.125) e la portoghese Ana Rente (55.040). Lotteranno per le medaglie anche la russa Irina Kundius (54.940), l’ucraina Nataliia Moskvina (54.655), l’olandese Romee Pol (54.020) e la portoghese Beatriz Martins (53.690).

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top